Blaser R8 Ultimate, la carabina bolt in action che coniuga funzionalità e design

La calciatura della nuova Blaser R8 Ultimate è stata pensata per garantire una posizione rilassata al 100%.

0
Blaser
Blaser R8 Ultimate
La nuova Blaser R8 Ultimate offre opzioni modulari, che permettono di adattare l’arma esattamente alle tue esigenze, aiutando attivamente il cacciatore a colpire meglio il bersaglio.

Sono sempre due gli elementi che riescono a trionfare negli ottimi prodotti Blaser. Nel caso del fucile Blaser R8 Ultimate si tratta della funzionalità e del design. La carabina dell’azienda di Isny im Allgäu ha definito nuovi e interessanti standard da questo punto di vista. La calciatura in due pezzi thumbhole è stata pensata per garantire una posizione rilassata al 100% e un controllo perfetto dell’arma stessa quando arriva il momento dello sparo. Gli allestimenti del calcio sono innovativi e proprio per questo motivo l’R8 Ultimate è stato fabbricato per venire incontro alle innumerevoli esigenze individuali che possono avere tutti i cacciatori.

Blaser R8 Ultimate
La Blaser R8 Ultimate presenta un poggiaguancia regolabile intuitivamente, capace di assicurare una imbracciata perfetta in ogni situazione.

Le innovazioni rendono speciale la carabina e vanno incontro a quello che è l’obiettivo dichiarato da Blaser, vale a dire provvedere alle necessità di colpire al meglio in ogni situazione. Tra gli elementi che vale la pena approfondire c’è sicuramente il poggiaguancia che è regolabile in diversi modi e soprattutto in modo intuitivo. In effetti, la compagnia tedesca lo ha dotato di una funzione di memoria per “ricordare” appunto la scelta ottimale. Di conseguenza l’imbracciata non può che essere perfetta, un aggettivo che va usato in qualsiasi situazione. Il sistema è a dir poco accattivante e il poggiaguancia in questione si adatta molto bene alle proporzioni dei vari corpi, senza dimenticare l’adattabilità alle diverse ottiche che avviene in pochissimi secondi. Blaser non dimentica mai quanto sia fondamentale l’assorbimento del rinculo nelle sue armi e il sistema dell’R8 Ultimate non è da meno.

Blaser R8 Ultimate
Il sistema di assorbimento del rinculo favorisce una gradevole esperienza nello sparo anche con grossi calibri. Questo sistema è capace di adattarsi alle vostre preferenze, riducendo l’innalzamento della canna al momento dello sparo, così da restituire un’esperienza eccelsa di sparo mai vista prima.

La fabbricazione è stata studiata nel minimo dettaglio per agevolare le esperienze più gradevoli durante lo sparo, a prescindere dal calibro. Gli elementi di assorbimento interni sono disponibili in diverse durezze: l’adattibilità dipende ovviamente dalle preferenze del cacciatore e le durezze stesse producono una riduzione dell’innalzamento della canna quando si spara. Ulteriori vantaggi in termini pratici si ottengono grazie alla regolazione della lunghezza, dell’altezza e dell’inclinazione della carabina. In particolare è da evidenziare la possibilità di adattamento del calcio a differenti tiratori. Il calciolo può essere facilmente regolato per diverse necessità del tiratore, per non parlare delle condizioni atmosferiche e l’abbigliamento scelto. Quali sono gli elementi per cui vale la pena comprare quest’arma? L’elenco dei pregi include il calcio sintetico ergonomicamente ottimizzato e il bel colore del calcio nero-marrone con inserti in elastomero nero.

Calciolo R8 Ultimate
Il calciolo può essere facilmente regolato per diverse necessità del tiratore, delle condizioni atmosferiche e dell’abbigliamento.

A partire dal 2019 che sta ormai per terminare, la carabina bolt in action di Blaser è stata messa a disposizione con una conversione in calibro 22 LR, con canna, gruppo di scatto e caricatore da sei colpi e testina dell’otturatore. Blaser assicura ai cacciatori attivi il vantaggio decisivo per colpire sempre il bersaglio. Offre una perfezione ergonomica e affascina con il suo design unico. Molto interessante è il particolare del cosiddetto Illumination Control: quest’ultimo è il sistema che unisce il controllo di un’illuminazione mirata al comando dell’arma. In poche parole, un sensore nell’oculare riconosce la posizione del carrello di armamento e controlla così autonomamente l’accensione e lo spegnimento del punto luminoso.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here