Bracconaggio: Ragusa, sorpreso a catturare conigli selvatici con trappole illegali

0

Polizia Provinciale Ragusa sequestro Trappole per Conigli SelvaticiBracconaggio: Ragusa, la Polizia Provinciale ha sorpreso un uomo mentre catturava conigli selvatici con trappole illegali in agro del Comune di Vittoria.

Nel corso della costante sorveglianza del territori per la prevenzione e repressione dell’attività venatoria illegale, gli agenti della Polizia Provinciale ragusana hanno denunciato nei giorni scorsi un uomo di 73 anni di Vittoria, per tentato furto venatorio e bracconaggio. Gli agenti hanno rinvenuto all’interno del terreno del 73enne, sito in contrada “Fondo Monaci” nel territorio del Comune di Vittoria, ben quattordici gabbie, costruite in legno e rete metallica, oltre a cinque tubi in PVC con sezione del diametro di 40 cm, tutti con esca a base di frutta, posizionate in vari punti del terreno per intrappolare conigli selvatici.

La Polizia Provinciale ha quindi denunciato all’A.G. l’anziano bracconiere per rispondere dei reati ravvisati; inoltre per evitare sofferenze ai conigli selvatici eventualmente catturati, le trappole e i tubi sono stati immediatamente sequestrati e posti a disposizione dell’A.G. per eventuali ulteriori accertamenti.

16 maggio 2014

Fonte: QuotidianodiRagusa

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here