Caccia a pavoncella e moriglione, FIDC invita a non seguire il Ministero dell’Ambiente

Tra le specie cacciabili devono rientrare anche moriglione e pavoncella nel rispetto del comma 1 dell’art. 18 L. 157/1992.

0
Moriglione

FIDCIn relazione alla nota prot, n. 39696 del 28.5.2020 a firma Zaghi Carlo, Direttore Generale del Ministero dell’Ambiente, che invita le Regioni a non inserire nei calendari Venatori le specie moriglione e pavoncella, nella mattinata di ieri, 1 giugno, Federazione Italiana della Caccia ha inviato agli stessi destinatari la circostanziata nota tecnico legale allegata. Federcaccia – FIDC ha invitato le Regioni e le Province autonome (molte delle quali tra l’altro hanno già approvato i calendari venatori 2020/2021) a non dar seguito alla nota prot. n. 39696 del 28.5.2020 a firma Zaghi Carlo Direttore Generale M. A. T. T. M.

Tra le specie cacciabili devono rientrare anche moriglione e pavoncella nel rispetto del comma 1 dell’art. 18 L. 157/1992 (per quanto specificamente stabilito dal comma 4 della stessa disposizione) che il Ministero dell’Ambiente non può pretendere di modificare, tanto meno e addirittura con una semplice nota (FIDC).

5/5 (3)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here