Caccia: Campania, rinnovate Commissioni per abilitazione esercizio venatorio

Caccia: Campania, la Regione rinnova le Commissioni per l'abilitazione all'esercizio venatorio; domani a Benevento la prima sessione di esami.

0
Cacciatore con cane
Cacciatore con cane

Caccia in Campania. Benevento per i prossimi cinque anni, sarà rappresentata dal vennerese Filippo Venditti incaricato, insieme a tutti i membri di Commissione, di valutare il superamento o meno dell’esame per ottenere l’abilitazione all’esercizio venatorio. Un ruolo strategico quello delle Commissioni esaminatrici, a cui la Regione Campania ha demandato il compito di selezionare con cura quanti si avvicinano all’attività venatoria, fermo restano la divisione tra le varie province.

La Commissione della provincia di Benevento presieduta da Venditti è composta da Carmelo Di Meo  (Zoologia applicata alla caccia),  Maurizio Ricciardi  (armi e munizioni), Antonio Fucci (norme di pronto soccorso),  Serino Cesare (tutela della natura),  Giampiero De Lucia (legislazione venatoria) e dal segretario Giuseppe Porcaro.

La prima seduta di esami domani 7 aprile alle ore 15:30  in Via Gramazio, 4 a Benevento. Per quanto riguarda il calendario d’esami e tutte le procedute, la Regione Campania ha predisposto nell’apposito sito istituzionale dedicato alla caccia, “campaniacaccia.it” sezione Abilitazione Venatoria, tutte le informazioni utili, dai test di verifica, alle schede riconoscimento fauna selvatica, la normativa di riferimento e il calendario esami per tutte le province della Campania.

Le nuove procedure individuate dalla UOD Acquacoltura Caccia e Pesca della regione Campania, dopo due anni di inattività, consisteranno in un Test a risposta chiusa con massimo due errori consentiti su 15 domande. Le schede quiz saranno distribuite ai candidati in ordine casuale; la prova dura trenta minuti.

I candidati che superano la prova scritta sono sottoposti a domande orali e a 2 prove pratiche. Le materie di esame sono: legislazione venatoria, zoologia applicata alla caccia, armi e munizioni da caccia e relativa legislazione, tutela della natura e principi di salvaguardia della produzione agricola, norme di primo soccorso medico e veterinario.

Fonte: IlQuaderno

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here