Caccia e Migratoria: ANUU, passo migratorio ancora sotto le aspettative

Caccia e Migratoria: ANUU Migratoristi fa il punto sul passo migratorio rilevato dalle osservazioni delle prime due settimane del mese di settembre 2015 che per varie ragioni risulta sotto le aspettative.

0
Date di chiusura
ANUU Migratoristi - Associazione Venatoria
ANUU Migratoristi – Associazione Venatoria

Caccia e Migratoria: Le osservazioni sul passo migratorio di inizio settembre. Pensavamo che dopo una buona fine di agosto, con un movimento migratorio nella norma, senza tuttavia la presenza dei Prispoloni, si potesse ben continuare anche in questa prima settimana di settembre.

Invece le condizioni meteorologiche l’hanno influenzata negativamente, a parte una leggera ripresa di Prispoloni nella giornata di mercoledì 2, con una decrescente presenza delle Balie nere, mentre il Beccafico è stato quasi costantemente presente nella sua lunga migrazione verso i territori transahariani. Sono apparse le prime Capinere di passo, così pure i Pettirossi.

All’Osservatorio Ornitologico di Arosio della FEIN si segnala la continua presenza della Bigiarella, mentre in altre stazioni si segnalano Pettazzurri e Acrocefali in genere accompagnati dai vari Luì che segnano la migrazione in atto. Il forte cambiamento meteo tra venerdì e sabato è stato notevole nella nostra penisola regalandoci, poi, una domenica 6 con cielo terso ma con la temperatura significativamente abbassata rispetto alla colonnina di questa estate caldissima in fase conclusiva. E già si pensa al primo Tordo!

Dopo la splendida domenica del 6 settembre scorso e il cambiamento meteo tra giovedì e venerdì tendente al nuvoloso con qualche schiarita pomeridiana si auspicava, anche in presenza della luna calante, un migliore movimento nel passo che ci avrebbe accompagnato nella seconda settimana del mese.

Invece le aspettative si sono arrestate con la pioggia continua di fine mattinata di domenica 13 settembre e protrattasi durante la notte verso lunedì 14. Le speranze sono, quindi, svanite ad eccezione di una buona presenza delle Capinere che ci auguriamo possa ripetere quella dello scorso anno: le premesse ci sono tutte.

Assenti, invece, le Balie nere e deludenti i Prispoloni, mentre si attendono con vivo interesse i Tordi perché fanno il pieno della migrazione post-nuziale. Ancora una volta il “gioco” è nelle mani del meteo che gestisce – come sempre – la presenza dei nostri amici alati. Stiamo a vedere!

( 16 settembre 2015 )

ANUU Migratoristi

 

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here