A caccia in Veneto

A caccia in Veneto. Abbiamo deciso di raccontarvi a grandi linee alcuni luoghi magici che vi faranno innamorare di questa regione! Natura, piste ciclabili, luoghi d’arte, tradizioni eno-gastronomiche e naturalmente tantissima caccia: il Veneto è questo e molto di più!

0
ponte di rialto - Venice Italy
Il ponte di Rialto, uno dei simboli di Venezia e che tutto il mondo ci invidia.

Nell’ultimo periodo le persone sono diventate sempre più sedentarie, infatti lo shopping può essere fatto da casa e i giochi possono essere giocati dal proprio computer, come ad esempio i giochi del casino online. Ormai quasi tutto si può fare da casa, senza dover uscire e affrontare il traffico della città. D’altra parte se si volesse fare un’attività all’aperto, la migliore scelta sarebbe un’uscita in natura. Ci sono tantissimi posti in Italia che possono essere ideali per una fuga nella natura, inoltre esistono anche varie attività che si possono fare, in seguito vedremo alcuni di questi luoghi.

Veneto, il posto dove tutto è possibile

Qui si può trovare di tutto, si possono fare escursioni e altre attività come la caccia, oppure per gli appassionati di beni culturali, visitare musei e gallerie d’arte. Il Veneto, presenta un territorio molto vasto e vario, non solo pianure, laghi, colline e montagne, ma anche grandi città e borghi medievali. La più importante città del Veneto è certamente Venezia, capoluogo della regione nonché città unica al mondo; questa infatti presenta tantissimi musei, chiese, teatri e naturalmente i suoi canali d’acqua navigabili.

Il Veneto, è bagnato dal mare Adriatico e presenta sulle proprie coste numerose città e località balneari con incantevoli spiagge sabbiose con tradizioni di pesca secolari. Se stai cercando un posto per abbronzarti, mangiare pesce freschissimo, avvicinarti alla flora e alla fauna del Veneto o conoscere meglio la storia delle piccole cittadine costiere, recati in una di queste città: Chioggia, Caorle e Jesolo.

Chioggia è una delle città più antiche appartenenti al Veneto. Questa si estende su vari isolotti all’estremità meridionale della Laguna Veneta e nei suoi dintorni si trova Sottomarina, un posto composto dalla spiaggia sabbiosa e chilometrica, e oltre al bellissimo paesaggio presenta anche una vivace vita notturna d’estate.

casone caorle
Una veduta di un casone, tipica abitazione storica dei pescatori di Caorle, perfettamente conservata e realizzata con legno e giunchi.

Caorle e la sua laguna, tanto amata da Ernest Hemingway, è tradizionalmente la città dei pescatori, questa presenta un colorato e caratteristico centro storico, con il lungomare che funge da galleria d’arte all’aperto. Qui si possono trovare le case dei pescatori locali e vedere come loro vivevano in passato. Non possiamo non dare cenno ai casoni, tipiche abitazioni in legno rivestite da canna palustre, dove in passato vivevano i pescatori, tutti perfettamente conservati e visibili ancora oggi.

Jesolo invece è più visitato in estate perchè è una nota località balneare italiana, ma oltre a questo, ha molto più da offrire. La cittadina, presenta grandi parchi acquatici, un acquario con pesci che provengono da tutte le parti del mondo e in più d’estate c’è l’intrattenimento in spiaggia con la possibilità di prenotare tantissime gite in barca. In inverno si può andare in giro per i mercatini di Natale e visitare il grande presepe di sabbia, opera conosciuta in tutta Italia per la sua grandezza.

caccia in veneto
L’attrezzatura è pronta per la nostra giornata di caccia in Veneto.

Specie di animali che si cacciano in Veneto

Fino adesso abbiamo visto la parte del Veneto con città e posti culturali o posti adatti ad una vacanza tradizionale in estate. Ma non possiamo non citare se parliamo del Veneto, le sue montagne, infatti se ci spostiamo nell’entroterra e ci rechiamo nella provincia di Belluno, si può avere un assaggio delle bellissime vallate, dominate dalle Dolomiti, splendido gruppo montuoso delle Alpi Orientali italiane. Ma anche le Prealpi venete presentano vette che ti lasceranno a bocca aperta, infatti due delle più importanti montagne sono il Monte Grappa che in passato fu teatro di importanti battaglie durante la prima e la seconda guerra mondiale; e il Monte Baldo che sovrasta il Lago di Garda.

Oltre a tutte queste bellezze naturalistiche o culturali, il Veneto è famoso anche per avere un territorio perfetto per la caccia, in quanto si possono praticare tutte le varie forme di caccia consentite, dalla caccia alla piccola selvaggina a quella agli ungulati. I cacciatori che desiderano dedicarsi alla caccia stanziale, possono recarsi nelle grandi pianure venete, ricche di lepri, starne e fagiani. Oppure possiamo praticare la caccia alla migratoria, con abbondanti passi di colombacci e beccacce, tordi bottaccio e nei periodi più freddi le cesene. Ma se la nostra passione sono gli ungulati, possiamo spaziare su cinghiale, capriolo, cervo e camoscio. Ovviamente si osserva per tutte le specie che intendiamo prelevare, il calendario venatorio vigente.

caccia alla beccaccia
Una splendida beccaccia nel suo habitat, detta dai cacciatori “Regina del bosco”..

D’altra parte, il Veneto presenta riserve naturali e oasi perfette per le persone che amano essere circondate dalla natura. In questi posti si possono vedere vari tipi di uccelli ma anche animali selvatici che vivono nel loro habitat naturale. Oltre a questo si possono vedere piante molto rare, tra queste sono presenti le orchidee. Dal punto di vista naturalistico il Veneto con la sua biodiversità è ricco di tantissimi parchi da non perdere, e non possiamo non citare il Parco Regionale Veneto del Delta del Po. Questo si estende su una terra protetta, ricca di paludi e acque salmastre dove si possono osservare tantissimi uccelli acquatici e altri animali tipici delle zone umide. Come abbiamo già detto, il Veneto presenta luoghi adatti a tutto, se si volesse andare in vacanza, questa splendida regione italiana ha il mare, ma anche la montagna, entrambe mete perfette per il nostro soggiorno, ecco perché il Veneto è la regione perfetta.

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here