Festa del Cinghiale di Zattaglia, dal 6 al 9 maggio l’edizione 2016

La sagra è giunta al suo 28° anno, un appuntamento tradizionale e imperdibile: il menù conclusivo prevede anche carne di maiale.

0
Festa del Cinghiale di Zattaglia

Festa del Cinghiale di ZattagliaMaggio è un mese ricco di feste e sagre dedicate agli ungulati. Oltre agli eventi che hanno animato e stanno animando la Toscana, vale la pena ricordare che da domani, venerdì 6 maggio 2016, comincerà la “Festa del Cinghiale” di Zattaglia, frazione del comune di Brisighella (in provincia di Ravenna). Si sta parlando di una località che è considerata la capitale dello squisito sapore di questa carne, oltre che di una festa giunta al suo 28° anno, dunque un appuntamento tradizionale e imperdibile.

Il menù scelto per l’edizione 2016 è da veri intenditori, senza dimenticare che si potrà beneficiare di uno splendido panorama. La manifestazione durerà fino al prossimo 9 maggio e chi parteciperà potrà gustare stinco e salsiccia di cinghiale, rosticini, polenta con sugo in salmì, trippa di cinghiale, stufato con costole di cinghiale e patate e castrato.

La giornata conclusiva, inoltre, sarà davvero speciale, visto che gli organizzatori hanno pensato di far gustare anche il maiale, in particolare tagliatelle e orecchioni al guanciale, costole ai ferri e grigliata mista. Non ci sarà comunque soltanto lo stand gastronomico. La Festa del Cinghiale di Zattaglia verrà allietata da sorprese, spettacoli musicali e danzanti, un interessante raduno con “motocinghialata” di motociclisti e sculture con motoseghe. Non mancheranno nemmeno le dimostrazioni e le prove di soft air. L’evento si svolgerà anche in caso di maltempo.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here