Fiocchi Performance HP 34: equilibrio e sostanza

Fiocchi Performace HP 34 - Nella recente serie di cartucce Fiocchi da caccia dotate di elevate prestazioni abbiamo provato sul campo questo classico di magnifico equilibrio dotato di tutto quel che occorre per potere di arresto e minime reazioni alla spalla

0

Fiocchi Performance HP 34Dopo una prova in pedana della cartuccia Fiocchi appartenente alla recente serie Performance HP con 37 g di pallini abbiamo impiegato in una giornata di caccia presso la AAV di Arborio una seconda versione di queste cariche che si distinguono per le caratteristiche di vertice: la Performance HP 34. La sigla HP aggiunta alla parola Performance sta a evidenziare le alte prestazioni che l’azienda ha voluto conferire a questa classe di prodotto anche nella grammatura intermedia come i 34 g, decisamente vantaggiosi per l’impiego venatorio su fagiani e pernici sotto ferma del cane cui l’abbiamo destinata.

La confezione da 25 pezzi in solida scatola di cartoncino è caratterizzata dallo scenario naturalistico in bianco e nero di particolare eleganza, dalle scritte chiare e ben leggibili anche da chi abbia problemi di vista, dal riquadro rosso con il calibro, richiamando la giusta e doverosa attenzione su questo determinante particolare. Cartucce da caccia Fiocchi Performance

A seguire si notano la lunghezza del bossolo negli usuali 70 mm, i 16 mm di altezza del fondello in ottone, il peso della carica e il tipo di borra adottato PL C* con caratteristiche ottimali di tenuta dei gas e protezione dei pallini evitando lo strisciamento in canna e la loro deformazione fornendo così una maggiore gittata utile mantenendo la rosata compatta anche a notevole distanza. La grammatura intermedia scelta per tale cartuccia, i 34 g sono inferiori ai 36 della classica carica piena del calibro 12/70, consente maggiore velocità favorendo il tiratore con un rinculo contenuto. Munizioni Fiocchi Performance HP34

Sul fondello in ottone, attorno alla sede dell’innesco, è riportata la scritta aziendale, la doppia indicazione del calibro e Italy, giusto per ricordare la provenienza del prodotto; sul tubo in materiale sintetico di un bel colore verdone spiccano le microstriature longitudinali che impediscono l’incollamento alle pareti della camera di cartuccia facilitando così l’estrazione. La chiusura è la classica a sei pliche impresse a caldo. Fra le doverose raccomandazioni per la sicurezza spicca la prescrizione di impiego in fucili con il doppio marchio del Banco Nazionale di Prova (**BNP oppure CIP S), che abbiano quindi superato la prova forzata di 1320 bar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here