I cacciatori salvano un capriolo disperso in galleria tra Abruzzo e Molise

L'animale era finito nel tunnel e l'intervento dei cacciatori e dei Carabinieri ha evitato conseguenze peggiori.

0
Arci Caccia e Libera Caccia

Capriolo dispersoUn capriolo è entrato nel corso della giornata di ieri, sabato 21 aprile 2018, all’interno della galleria che da Castiglione Messer Marino (località in provincia di Chieti) conduce ad Agnone, in Molise. L’allarme è stato lanciato verso le 10 della mattina da un cacciatore che si trovava in Abruzzo e che ha fatto intervenire i Carabinieri della stazione locale e altre doppiette. Non è chiaro come l’ungulato sia finito all’interno del tunnel, fortunatamente l’intervento congiunto dei militari e dei cacciatori ha evitato il peggio.

La galleria è stata messa in sicurezza, in modo da evitare incidenti pericolosi con le macchine di passaggio, poi il capriolo è tornato libero. Si tratta soltanto di uno dei molteplici episodi che vede il mondo venatorio protagonista in positivo, dimostrando grande sensibilità nei confronti della fauna selvatica. Proprio qualche settimana fa, ad esempio, si è registrato un episodio simile, ma in Toscana.

Due cacciatori si sono trovati di fronte un capriolo rimasto intrappolato in una rete usate per sostenere le piante di fagioli. L’animale era stato preso in cura da queste persone, le quali hanno avuto la delicatezza di districare la matassa con calma per poi far tornare l’animale nei boschi.

5/5 (2)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here