La solidarietà dei cacciatori di Orvieto, donato un sanificatore di ozono

Un gesto con cui i cacciatori orvietani hanno voluto dimostrare la propria vicinanza ai medici e agli infermieri impegnati ogni giorno in prima linea.

0
Orvieto
L'ospedale Santa Maria della Stella a Terni, oggi 1 dicembre 2010, dove Ë stata portata la salma del diacono Luca Seidita che si e' suicidato ieri ad Orvieto. ANSA / PIANETAFOTO

OrvietoContinuano i grandi gesti di solidarietà da parte del mondo della caccia in questo difficile momento in cui non si fa che parlare dell’emergenza sanitaria del coronavirus. La Federazione Italiana della Caccia, in particolare, ha reso nota una splendida donazione da parte dei cacciatori di Orvieto (provincia di Terni): “Il Presidente della sezione cacciatori di Orvieto della Federcaccia, Giampiero Cinti, ha consegnato al dottor Tommaso Ciacca, primario del reparto di Terapia intensiva dell’ospedale Santa Maria della Stella, un sanificatore di ozono. Un gesto con cui i cacciatori orvietani hanno voluto dimostrare la propria vicinanza ai medici e agli infermieri impegnati ogni giorno in prima linea”.

4.67/5 (3)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here