Marina di Carrara, nuova autorizzazione per la Fiera degli Uccelli dopo il divieto

L'ordinanza comunale ha annullato la manifestazione a causa dei pericoli legati all'influenza aviaria.

0
Fiera degli Uccelli

Fiera degli UccelliLa Fiera degli Uccelli di Marina di Carrara è stata annullata pochi giorni fa su disposizione del sindaco Francesco De Pasquale: la decisione è stata presa in seguito a quanto disposto dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana, il quale si è espresso sui pericoli relativi all’influenza aviaria. Lo stesso Istituto ha vietato lo svolgimento della manifestazione e l’ordinanza comunale è stata una conseguenza diretta di questa scelta.

I cacciatori non ci stanno però e stanno insistendo affinché la fiera si faccia ugualmente. L’organizzatore, Giuseppe Costa, ha giudicato la decisione una forzatura del Comune e della Asl. Il documento del Ministero della Salute in cui sono indicate le aree del nostro paese dove le fiere di questo tipo vanno vietate è stato protocollato.

In particolare, la cartina fa riferimento al Nord Italia e in Toscana eventi simili si sono svolti in maniera regolare. L’obiettivo è ora quello di rinviare l’appuntamento al prossimo 9 settembre, anche perchè lo stesso Costa ha dichiarato di aver ricevuto la telefonata della Asl, pronta ad autorizzare la fiera, ma senza pollame e con i soli turdidi nati in allevamento (come d’altronde avviene in ogni manifestazione).

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here