Pietro Fiocchi a Bra e Rivalta di Torino per parlare del futuro della caccia in Piemonte ed Europa

Il candidato di Fratelli d'Italia interverrà insieme ad Alessandro Bassignana il 14 e 20 maggio per approfondire le principali questioni venatorie.

0
Pietro Fiocchi

Pietro Fiocchi“Difendi la tua passione, vota un cacciatore”: è questo lo slogan scelto da Pietro Fiocchi, candidato di Fratelli d’Italia in occasione delle elezioni europee del prossimo 26 maggio. La campagna elettorale dell’imprenditore lecchese del’omonima azienda leader nel settore munizioni prosegue in territorio piemontese con due appuntamenti che riguardano da vicino il mondo venatorio. Fiocchi, candidato nel Collegio Nord-Ovest (Lombardia-Piemonte-Valle d’Aosta-Liguria), sarà insieme ad Alessandro Bassignana, candidato alle regionali piemontesi (Collegio di Torino e Provincia).

In particolare sono due gli appuntamenti in cui si discuterà delle prospettive future della caccia in Piemonte e anche in Europa. Le serate sono quelle di martedì 14 maggio e lunedì 20 maggio 2019, eventi in cui interverranno alcuni esponenti di FdI e rappresentanti della caccia piemontese. Il 14 maggio sarà la volta di Rivalta di Torino (provincia di Torino), per la precisione presso l’Hotel Interporto alle 21: l’albergo si trova sulla Sesta Strada Interporto Sito Sud, lungo la tangenziale.

Il 20 maggio, invece, Fiocchi e Bassignana parleranno a Bra (provincia di Cuneo), sempre alle 21. La sede del secondo incontro sarà quella del Centro Polifunzionale “Giovanni Arpino” di Largo della Resistenza 15. Le occasioni sono ghiotte per saperne di più sul presente e sul futuro dell’attività venatoria in Piemonte e in ambito comunitario, certezze di cui si sente tanto il bisogno.

5/5 (5)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here