Svolto il consiglio regionale di FIDC Puglia, si è parlato di piano faunistico e vigilanza venatoria

L'incontro si è concluso con lo scambio degli auguri natalizi e di buon lavoro per il prossimo anno.

0
Lecce

PugliaLo scorso venerdì a Locorotondo (Bari) si è tenuto il Consiglio Regionale della Federcaccia pugliese. Diversi i punti discussi, a cominciare da un esame puntuale delle risultanze dell’assemblea nazionale di Roma del 30 novembre scorso. È stato affrontato il problema del Piano Faunistico Venatorio Regionale, che era pronto per l’approvazione ma è ritornato all’esame degli uffici della Regione per alcune problematiche riscontrate.

Si è parlato poi delle risultanze dell’ordinanza del Consiglio di Stato nonché della prossima udienza dinanzi al Tar Bari. Si è passati poi al problema della vigilanza venatoria e al regolamento relativo di prossima approvazione.

È stata poi programmata la riunione dell’assemblea regionale per la elezione dei Probiviri e dei Revisori Regionali nonché per la nomina della Commissione Sportiva Regionale della Puglia. L’incontro si è concluso con lo scambio degli auguri natalizi e di buon lavoro per il prossimo anno.

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here