Tutto pronto per la partenza della caccia di selezione al capriolo in Toscana

La Giunta ha anche stabilito il contributo dovuto per la caccia di selezione a Cervidi e Bovidi e anche per la caccia al cinghiale in braccata.

0
Capriolo in Toscana

Capriolo in ToscanaLa Giunta Regionale della Toscana ha approvato il Piano per il prelievo del Capriolo con le specifiche di seguito riportate: per i maschi adulti e giovani dal 13 giugno al 15 luglio, dal 15 agosto al 30 settembre 2018, dal 1° gennaio al 15 aprile 2019; per le femmine e piccoli femmina dal 15 agosto al 30 settembre 2018 e dal 1° gennaio al 15 marzo 2019; per i piccoli maschi dal 15 agosto al 30 settembre 2018 e dal 1° gennaio al 15 aprile 2019. Per l’attuazione dei piani di prelievo selettivo, il prelievo è consentito, nei periodi previsti, per cinque giorni la settimana escluso il martedì e il venerdì, anche in caso di terreno coperto da neve.

Nel periodo compreso tra la terza domenica di settembre e il 31 di gennaio, le prescritte annotazioni devono essere effettuate anche sul tesserino venatorio di cui all’articolo 6 della l.r. 20/2002. Inoltre, con un ulteriore atto la Giunta regionale ha stabilito anche il contributo dovuto per la caccia di selezione a Cervidi e Bovidi e anche per la caccia al cinghiale in braccata. Da parte dei cacciatori iscritti ai distretti delle aree gestite dall’ATC sia determinato tra un importo minimo di euro 5,00 e un importo massimo di euro 50,00, per ciascuna specie.

Il contributo da pagare per la partecipazione alla caccia al cinghiale in braccata da parte dei cacciatori non iscritti all’ATC nei distretti di caccia e negli istituti gestiti dall’ATC sia determinato tra un importo minimo di euro 5,00 e un importo massimo di euro 10,00 per ciascuna giornata di caccia. L’entità dei contributi per la gestione del Cervo dell’Appennino nelle aree vocate dei comprensori ACATER sia fissata dagli ATC nelle aree in cui ricadono tali popolazioni.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here