A Brescia una Prova Internazionale di Caccia su selvaggina naturale

Oltre alle razze continentali ci sarà una giornata intera dedicata allo Speciale Epagneul Breton il 18 febbraio.

0
epagneul breton da riporto su starna

Prova Internazionale di CacciaIl Gruppo Cinofilo Bresciano “La Leonessa” (delegazione ENCI) ha comunicato le date di una importante prova internazionale di caccia su selvaggina naturale che si terrà nella provincia lombarda. Il 17, 18 e 19 febbraio 2017 ci sarà questa manifestazione cinofila organizzata dall’associazione: la sede scelta è quella della Valtenesi, zona della provincia di Brescia nella parte occidentale del Lago di Garda, più precisamente nella Zona di Rifugio e Ambientamento dell’Ambito Territoriale di Caccia “Unico”.

A partecipare saranno sia razze italiane che estere, con assegnazione di CAC, CACIT e OAKS. Le prove OAKS non sono altro che prove di lavoro per cani da ferma in cui le categorie Continentali concorrono sul regolamento delle prove di caccia alle starne, mentre le razze inglesi concorrono sul regolamento delle prove classiche a starne.

Come già anticipato le tre giornate di gare sono state pensate per le razze continentali: la sola giornata di sabato 18 febbraio, invece, sarà dedicata allo “Speciale Epagneul Breton” e al Campionato dell’Associazione Nazionale Libera Caccia. Nel corso dei prossimi giorni verranno specificati con maggiore precisione i giudici, i turni e le premiazioni.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here