Caccia e Territorio: Ferrara, cacciatori impegnati nella salvaguardia dell’ambiente

0

Giornata Ecologica Cacciatori Argenta (FE)Caccia e Territorio: Ferrara, i cacciatori della sez. Federcaccia di Argenta impegnati nella salvaguardia dell’ambiente insieme a Comune, Polizia Provinciale e municipale.

Armati di guanti, bastoni e di giubbetti ad alta visibilità, una cinquantina di doppiette di tutte le sezioni della Federcaccia di Argenta, domenica mattina hanno provveduto, nell’ambito della giornata ecologica e in collaborazione con Soelia, Terre, Polizie provinciale e municipale, a recuperare complessivamente due camion pieni di rifiuti, che erano stati abbandonati a ridosso della strada provinciale Cardinala. In particolare, la zona setacciata va dalla Pieve di San Giorgio, al Museo delle Valli e lungo l’argine Bassarone.

“Fra i rifiuti recuperati – racconta il comandante della Polizia provinciale, Claudio Castagnoli – anche due pneumatici da trattore, due grossi televisori, un voluminoso rotolo di vetroresina e tantissimi altri oggetti, che persone maleducate hanno pensato di abbandonare lungo questa bellissima strada che lambisce la stazione del Parco del Delta del Po”. Fra i partecipanti, il presidente dell’Ambito territoriale di caccia argentano, Giancarlo Andreghetti, il presidente regionale della Fidc, Stefano Merighi, e l’assessore all’ambiente del Comune di Argenta, Sauro Borea.

Conclusa l’attività di raccolta e bonifica, i volontari si sono ritrovati nei locali della struttura del museo delle valli di Campotto e, dopo i ringraziamenti formulati dall’assessore all’ambiente e dai dirigenti della Federcaccia, è stato consumato uno spuntino a base di panini e carne alla griglia.

13 aprile 2013

Provincia di Ferrara

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here