Caccia: Sardegna, prossima discussione per la legge sulla caccia

0

Giorgio OppiL’assessore regionale della Difesa dell’Ambiente, Giorgio Oppi, chiede al Presidente del Consiglio Regionale della Sardegna, Claudia Lombardo, una discussione sulla legge regionale sulla caccia.

Le ultime vicende sull’applicazione alquanto incerta del Calendario Venatorio in Sardegna che hanno causato non poco malcontento fra i cacciatori sardi, scesi addirittura in piazza per protestare contro le decisioni della Regione, hanno portato l’assessore regionale della Difesa dell’Ambiente, Giorgio Oppi, a richiedere alla presidente del Consiglio, Claudia Lombardo, di inserire all’ordine del giorno dei lavori dell’Aula la discussione del Testo unificato sulle “Modifiche e integrazioni alla legge regionale 23/1998, Norme per la protezione della fauna selvatica e l’esercizio della caccia in Sardegna”.

Purtroppo però la discussione dell’ordine del giorno in questione dovrà attendere la sessione per la discussione del Bilancio. Scrive l’assessore Oppi, “Si tratta di un provvedimento del quale, a tutt’oggi, sia in seno alla Conferenza dei Capigruppo né tantomeno singoli consiglieri regionali, hanno chiesto l’iscrizione all’ordine del giorno dei lavori consiliari e che in fase di discussione da parte dell’Aula, potrebbe, peraltro, beneficiare degli opportuni apporti migliorativi”.

Il presidente Lombardo ha garantito che presenterà la richiesta di Oppi alla Conferenza dei capigruppo che si riunirà per definire la programmazione bimestrale dei lavori in quanto attualmente l’Assemblea risulta impossibilitata ad esaminare altri progetti di legge poiché impegnata nella sessione per la discussione del Bilancio.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here