Caccia – TAR Campania sospende modifica calendario venatorio

La Regione Campania, negli scorsi giorni aveva deliberato un’estensione dei periodi di caccia per alcune specie, uniformandole alle date di chiusura.

0
Campania

CampaniaLa Regione Campania, negli scorsi giorni aveva deliberato un’estensione dei periodi di caccia per alcune specie, uniformandole alle date di chiusura previste dalla 157/92, anziché al parere ISPRA. Puntuale è arrivato il ricorso delle associazioni animaliste al TAR della Campania che ha immediatamente sospeso il provvedimento della Regione teso a permettere il recupero di alcune giornate di caccia perse a causa dei provvedimenti anti-covid.

Sulla questione abbiamo raccolto il commento di Luigi Luongo, Presidente Arci Caccia Benevento: “Si tratta di un nuovo schiaffo ai cacciatori della Campania, cittadini rispettosi delle leggi che, dopo aver pagato tasse salate, si vedono negata anche la possibilità di recuperare, almeno in parte, le giornate perse a causa del Covid. Si spera che il giudizio del TAR, che purtroppo arriverà comunque troppo tardi per fare la differenza, ci dia almeno la soddisfazione di veder riconosciuta la bontà del provvedimento della Regione“(Arci Caccia).

5/5 (2)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here