ENCI: la cinofilia italiana prima in Europa

0

Pointer in fermaGrande conferma del primato della cinofilia italiana in Coppa Europa per inglesi e clamoroso successo del derby ad Altamura di Bari. Razze, veterinaria e comportamento.

L’Italia della cinofilia agonistica resta sul podio più alto d’Europa: la rappresentativa nazionale ha vinto in Serbia la Coppa Europa inglesi, grande manifestazione per nazioni riservata a setter e pointer.

Un successo davvero clamoroso che conferma i primati raggiunti negli scorsi anni e rende ancora più grande il prestigio del nostro allevamento. Il derby di Altamura ha confermato che ci sono giovani con meno di 30 mesi capaci di prendere il posto di tanti campioni e quindi dare continuità al primato italiano.

Le cronache di questi importanti avvenimenti e di tanti altri, tra cui esposizioni e prove, sono descritti in dettaglio su “I Nostri Cani”. La copertina riproduce il Welsh, e nell’interno un bellissimo articolo ne descrive razza e comportamento.

“Il derby ha una volta ancora riconfermato il valore dell’allevamento italiano – dice Francesco Balducci – e la capacità dei nostri conduttori di avere atleti in grado di mantenere il primato. C’è da dire però che tutta la cinofilia italiana sta attraversando un grande periodo di crescita e so che i successi di oggi sono il seme per tanti altri risultati in un futuro prossimo. C’è solo da continuare su questa strada, per tutte le razze, accentuando l’impegno dell’ENCI nel sociale.”

Roberta Lazzeri Cardini fa un ritratto preciso e scientifico del “Il gigante bianco del re”, che altro non è se non il cane bianco dei Pirenei. Quali sono l’alimentazione, le funzioni del fegato, come nasce la stanchezza e la necessità delle vitamine, sono descritti dal biologo Stefano Spagnulo. Un articolo di Sara Ceccarelli, nota veterinaria, indaga le cause della manifestazione fastidiosa e diffusa della coprofagia del cane.

In un articolo fra attualità e storia, illustrato da una ricca serie di fotografie che – viste tutte insieme – sembrano un’originale moviola nel tempo, Renata Fossati descrive il rapporto tra cani, principi e re. Altri articoli riguardano esposizioni, prove, convegni e quant’altro ruota attorno al cane.

Rodolfo Grassi
Capo ufficio stampa ENCI

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here