Federcaccia Gorizia organizza una serata divulgativa sui rischi delle zecche

L'evento è stato preparato insieme ai cacciatori di selezione, al Gruppo Cinofilo Isontino e ai cacciatori zona Alpi.

0

Rischi delle zeccheFra poco meno di due settimane si terrà a Farra d’Isonzo, in provincia di Gorizia, una serata divulgativa dal titolo “La zecca e le sue patologie”. L’evento è stato organizzato dalla sezione provinciale della Federazione Italiana della Caccia insieme all’Unione Nazionale Cacciatori Zona Alpi (UNCZA: si tratta del Circolo Carsico Isontino), dall’Unione Regionale Cacciatori di Selezione (URCS) e dal Gruppo Cinofilo Isontino. La serata sarà quella di martedì 15 novembre 2016 e l’inizio è stato programmato per le 20.

Il relatore, inoltre, sarà il dottor Franco Popazzi, anestesista. Il luogo di svolgimento, invece, sarà la sede della Federcaccia-Gruppo Cinofilo Isontino di Via Gorizia 3. Di caccia e zecche si è parlato anche due settimane fa, quando sono stati abbattuti i primi cervi in provincia di Sondrio (per la precisione sulla Colmen): gli ungulati erano letteralmente infestati dai parassiti. La formazione è sempre fondamentale in questi casi e si spera che la serata friulana sia seguita come esempio da altre associazioni ed enti.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here