Federcaccia Marche, la sezione di Petriolo assegna i “compiti per le vacanze”

L'associazione venatoria ha pensato a una serie di disegni che raffigurano specie della fauna selvatica per l'apprendimento dei bambini.

0
Federcaccia Marche

Federcaccia MarcheLe scuole sono finite da pochi giorni e tanti bambini dovranno ora affrontare i compiti delle vacanze. Federcaccia Marche, nello specifico la sezione comunale di Petriolo (provincia di Macerata) dell’associazione venatoria, ha deciso di aggiungersi agli insegnanti di questi alunni e di assegnare una serie di esercizi utili da svolgere a casa in questi tre mesi. Si tratta di compiti in senso figurato e pensati appositamente per i bambini dei cacciatori, nello specifico i loro figli, i nipoti, ma anche fratelli e sorelle.

L’iniziativa è stata presa dopo un accordo tra il presidente Michele Merola e la società Reliance: si tratta di immagini di animali selvatici da colorare a piacimento, in modo da stimolare subito nei più piccoli il contatto con la fauna selvatica tramite una interazione simpatica. Le immagini raffigurano una beccaccia, un cinghiale e un germano reale e possono essere stampate, diffuse e colorate.

L’auspicio di Federcaccia Petriolo è che gli adulti forniscano ai bimi le giuste informazioni e i dettagli sulla specie da colorare, puntando dunque sui colori reali dell’animale. In questa maniera si impara e ci si diverte allo stesso tempo. Il presidente Merola ha augurato buone vacanze, sperando di aver fatto cosa graditi a grandi e piccoli.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here