FIDASC, all’HIT Show la premiazione del Campionato Italiano Costruttori

Il presidente Felice Buglione e il consigliere Giuseppe Negri consegneranno i premi alle aziende del settore che più si sono distinte nel 2015.

0

FIDASCLa Federazione Italiana Discipline Armi Sportive da Caccia (FIDASC) ha ricordato con un comunicato stampa la sua partecipazione all’HIT Show di Vicenza ormai prossimo all’inizio, nel rispetto di una tradizione definita “piacevole”. Inoltre, l’occasione sarà sfruttata per consentire lo svolgimento della cerimonia conclusiva di un appuntamento prestigioso, il Campionato Italiano Costruttori. Questa manifestazione esiste da sette anni e nel corso di ogni edizione ha premiato le migliori aziende costruttrici di armi, munizioni e accessori: anche stavolta, dunque, si scoprirà chi si è classificato ai primi posti del settore nel 2015, con una graduatoria che prenderà in considerazione dei criteri speciali.

In effetti, come sottolineato dalla FIDASC, i punteggi esaminati e validi sono quelli conseguiti dai tiratori in tre prove, vale a dire il Primo Campionato Europeo di tiro con armi a canna rigata, Primo Campionato Europeo di tiro con armi a canna liscia e la Prima Coppa del Mondo di English Sporting. Il Campionato in questione, poi, prevede una serie di categorie: verranno premiati i costruttori di fucili a canna rigata, i costruttori di cartucce per armi a canna rigata, i costruttori di fucili a canna liscia per tiro a palla, i costruttori di cartucce a palla, i costruttori di fucili a canna liscia per il tiro al piattello, i costruttori di cartucce per tiro al piattello e anche i costruttori di accessori.

I nomi delle aziende in lizza sono ben conosciuti, nello specifico concorreranno Bornaghi, Caesar Guerini, Cheddite, Fausti Stefano, Fiocchi Munizioni, Krieghoff International, RC Eximport, Rizzini, Sabatti, ShotHunt Euro Sonit, dunque c’è grande attesa per la proclamazione. La consegna dei vari premi sarà effettuata direttamente da Felice Buglione, numero uno della FIDASC, e dal consigliere federale Giuseppe Negri, i quali incontreranno tutti i responsabili delle società appena elencate, oltre ai giornalisti del settore e agli sportivi. L’appuntamento è stato fissato per domenica 14 febbraio alle 9 (l’evento terminerà alle 11 presso la Sala Conference Room 8.0.6).

La premiazione del Campionato Italiano Costruttori sarà anche l’occasione per consegnare alla Browning International SA un riconoscimento speciale per il sostegno ricevuto lo scorso anno durante le manifestazioni sportive: il gruppo è stato fondato nel lontano 1878 e la sua sede ufficiale si trova in Belgio, nella città di Herstal. A impreziosire il tutto ci saranno altre iniziative della federazione di un certo interesse, prima fra tutte il convegno che approfondirà il tema della sicurezza del cane da caccia e durante le gare su cinghiale. I motivi per non mancare sono molteplici.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here