La Fondazione UNA Onlus al Game Fair 2017

0

Perrotti_Nicola_Presidente_UNALa Fondazione UNA Onlus sarà protagonista per il terzo anno consecutivo al Game Fair di Grosseto, il più importante evento in Italia dedicato alla caccia, al tiro sportivo e alla vita all’aria aperta, che andrà in scena dal 2 al 4 giugno nella splendida cornice della Maremma Toscana. UNA, consolidatasi nei suoi due anni di attività come soggetto portatore di un nuovo modo di intendere la gestione e la valorizzazione della natura, parteciperà al Game Fair 2017 con un proprio stand e con punti informativi situati nello stand FENAVERI, presso i soci Federcaccia e Arcicaccia. Qui i visitatori potranno conoscere e approfondire attività e mission della Fondazione, contribuendo a sostenere i progetti che porta avanti, come quello annunciato in questi giorni in collaborazione con il Parco della Maremma, dedicato alla riqualificazione di un capanno per l’avvistamento dell’avifauna situato alla foce del fiume Ombrone, che UNA ha finanziato con la somma di 7000 euro. Attraverso i propri progetti, curati dalle più importanti realtà italiane del mondo ambientale, agricolo, venatorio, dei parchi, universitario e della ricerca, UNA ambisce a superare gli steccati ideologici che hanno reso impossibile in Italia la creazione di una filiera costituita da tutti gli attori del panorama ambientale. Per farlo, occorre necessariamente creare una sinergia programmatica tra mondi diversi e apparentemente contrastanti tra loro, come quello ambientalista e venatorio, per dar vita ad una nuova e proficua gestione dell’ambiente attraverso la salvaguardia della biodiversità, la valorizzazione dei territori e la creazione di nuova economia e lavoro. In questo percorso, impegnativo ma stimolante, la Fondazione UNA è affiancata da partner di prestigio come Coldiretti, Legambiente, Federparchi, Symbola, le università di Milano, Urbino, Napoli e Pollenzo, oltre alle più importanti associazioni venatorie italiane come Federcaccia e Arcicaccia.

Tutte le iniziative messe in campo da UNA, inoltre, sono realizzate per produrre ricadute concrete sull’intero territorio italiano, partendo dall’ascolto delle esigenze specifiche delle comunità locali. Questa proficua interlocuzione con le rappresentanze istituzionali e associazionistiche locali ha prodotto già importanti risultati testimoniati, per esempio, dal progetto in corso a Cremona dedicato al controllo della nutria, specie aliena che produce danni enormi alla biodiversità e all’economia locale. Questi argomenti saranno al centro della partecipazione di UNA al Game Fair di Grosseto, anche attraverso divertenti iniziative che coinvolgeranno i visitatori. “Con la presenza all’interno del Game Fair continua il percorso di consolidamento della Fondazione UNA Onlus– ha dichiarato il Presidente Nicola Perrotti – che sta diventando, a due anni dalla sua nascita, un interlocutore riconosciuto e affidale per istituzioni e opinione pubblica nella gestione e nella valorizzazione dell’ambiente e del territorio. All’interno di questo importante appuntamento dedicato alla natura e alle attività outdoor esporremo la nostra mission e i risultati concreti dei nostri progetti in tutta Italia, a partire da quello annunciato nei giorni scorsi insieme al Parco della Maremma”.

CHI SIAMO La Fondazione UNA Onlus (Uomo, Natura, Ambiente) nasce dal confronto tra mondo ambientalista, agricolo, venatorio, scientifico e accademico, per far compiere un salto di qualità nella tutela e nella gestione della natura. Tale sinergia si è concretizzata in 5 progetti dedicati alla salvaguardia e alla valorizzazione della biodiversità. Si tratta di un vero cambiamento culturale che mette in connessione idee e progetti in cui i valori tradizionali delle comunità, il presidio del territorio e le attività ecologiche diventino un nuovo modo di agire dell’uomo, finalmente in equilibrio con l’evoluzione della natura.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here