L’impegno dei Federcacciatori e di ACMA portato in Europa

Gli addetti ai lavori, siano essi tecnici, ornitologi professionisti o amatoriali, apprezzano la collaborazione.

0
Europa

EuropaÈ stata pubblicata sul sito ufficiale Face e portata così a conoscenza dei cacciatori, dei naturalisti e degli ornitologi europei, l’esperienza dei Federcacciatori e dei soci ACMA Associazione Cacciatori Migratori Acquatici nelle operazioni di censimento degli uccelli acquatici eseguite nell’ambito del progetto internazionale di Wetlands International.

Federcaccia e la sua settoriale ACMA sono da tempo presenti in questa preziosa attività di monitoraggio, che produce i dati più affidabili sulle tendenze e sulla distribuzione degli uccelli acquatici, con evidenti riflessi in campo venatorio. Gli addetti ai lavori, siano essi tecnici, ornitologi professionisti o amatoriali, apprezzano la collaborazione al progetto dei cacciatori, che oltre a essere abilitati da ISPRA con un apposito esame possono vantare una conoscenza pratica degli ambienti umidi e delle abitudini dei selvatici tale da essere essenziale per la buona riuscita dei censimenti stessi.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here