Missione…..Natale sicuro!

0

setterE’ proprio in questi giorni che ci accingiamo a festeggiare il Natale che molti problemi ed incidenti, anche mortali, possono accadere ai nostri animali domestici. A questo proposito noi di CacciaPassione vogliamo suggerivi alcuni importati consigli, per festeggiare il Natale in pace e serenità ma soprattutto senza rischiare di dover correre alla ricerca di un pronto soccorso veterinario, la notte di Natale.

In pochi infatti, sanno che la Stella di Natale, conosciuta anche col nome di Poinsettia , pianta che adorna le nostre case e tipica del periodo Natalizio, in realtà è velenosissima per cani e gatti ed in genere per tutti gli animali d’affezione. Anche altre piante invernali come l’agrifoglio, i ciclamini ed il vischio sono pericolossissime e in alcuni casi anche mortali.

Ma non solo le piante sono dannose per cani, gatti, conigli etc..Anche l’albero di Natale suscita  un’ incredibile attrazione, soprattutto per i nostri cuccioli. Palline e lucine intermittenti sono irresisitibili ma lo shock elettrico è un rischio in cui i nostri maldestri amici a quattro zampe possono incorrere se si mettono a mordicchiare i fili. Evitiamo quindi di lasciare le luci accese sull’albero o nel presepe se non siamo in casa e non possiamo tenere “i pelosi” sotto controllo! Inoltre,  le abbuffate di questi giorni interessano anche i quattro zampe. Tanti bocconcini extra di cibo assolutamente inadeguato per gli animali, scatenano diarree e vomito, tipici del giorno dopo le feste. Non lasciatevi intenerire dal loro sguardo: ricordate che i cibi troppo grassi, ricchi di condimento, sughi, sale e salse non sono di certo indicati per i nostri coinquilini a quattro zampe!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here