Nessun cambiamento per la normativa venatoria della Sardegna

In Consiglio Regionale è passato l’emendamento Comandini che ha di fatto soppresso l’articolo 6 della semplificazione.

0
Agrigento

Normativa venatoriaCome reso noto dalla sezione regionale della Sardegna della Federazione Italiana della Caccia, si è appreso che in Consiglio Regionale è passato l’emendamento Comandini. Si tratta del provvedimento normativo che ha di fatto soppresso l’articolo 6 della semplificazione che riguardava le norme sulla caccia. Di conseguenza le norme di cui sopra restano invariate, ivi compresa la norma sulle competenze del Comitato Regionale Faunistico.

Il testo in questione è il numero 8 del 2016 (la cosiddetta “Legge Forestale della Sardegna”). L’articolo 6 riguarda invece il Piano forestale ambientale regionale, in particolare i criteri per il riconoscimento e l’individuazione dei distretti forestali quali ambiti territoriali ottimali di riferimento per la pianificazione di livello intermedio, espressione di unità fisico-strutturali, vegetazionali, naturalistiche e storico-culturali distinte e riconoscibili e la concreta individuazione dei distretti forestali.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here