SOS Moriglione, “Raccolta Ali 2020-2021”: più semplice contribuire alla ricerca

l’Ufficio Studi e Ricerche Faunistiche e Agro Ambientali di Federcaccia, in collaborazione con ACMA, continua l’indagine intrapresa l’anno scorso con la raccolta ali di moriglione.

0
Moriglione

MoriglioneCome per la tortora, l’Ufficio Studi e Ricerche Faunistiche e Agro Ambientali di Federcaccia, in collaborazione con ACMA, continua l’indagine intrapresa l’anno scorso con la raccolta ali di moriglione. Da quest’anno più semplice dare il proprio contributo. Come è noto la specie moriglione è oggetto di richiesta di divieto di caccia da parte del ministero dell’Ambiente; tuttavia in alcune regioni la specie è cacciabile anche in questa stagione venatoria e per questo ci rivolgiamo ai cacciatori di anatidi per chiedere loro di aiutarci a ottenere un buon campione di ali.

Da quest’anno contribuire alla ricerca e quindi alla difesa di questa forma di caccia è ancora più semplice: è infatti possibile inviare le fotografie dei soggetti abbattuti seguendo i semplici passaggi illustrati nel video che potete vedere al link https://www.youtube.com/watch?v=iik1tor0PBA&feature=youtu.be e le istruzioni sotto riportate. Invio per fotografia – Scattare una foto per ogni esemplare e inviarla alla mail: studiericerche@fidc.it. Ogni fotografia deve contenere un solo esemplare accompagnato dal vostro nome e cognome e dalla indicazione della data e della provincia di abbattimento.

Attenzione: la foto deve essere scattata prestando attenzione a che si veda l’intero esemplare con un’ala ben aperta. Invio delle ali per posta – Staccare una sola ala per ogni esemplare, mantenendo le copritrici scapolari, fare seccare l’ala con un po’ di sale sulla parte con residui di carne e inserirla in una busta di carta (NO PLASTICA), con i dati del rilevatore, della data e località di abbattimento, nonché indicazione del sesso se determinabile. Le ali vanno spedite a: Federazione Italiana della Caccia – Ufficio Studi e Ricerche Faunistiche e Agro Ambientali – Via Salaria, 298/A – 00199 ROMA. Per qualsiasi dubbio o chiarimento contattare l’Ufficio Studi e Ricerche allo 06 844094.204/207 o per e mail all’indirizzo studiericerche@fidc.it. Grazie a tutti coloro che forniranno foto e ali per la conservazione della caccia a questa specie.

4/5 (2)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here