Tutto pronto per i censimenti notturni primaverili del cervo a Firenze e Prato

La partecipazione sarà utile anche in vista dell'assegnazione dei capi della stagione 2017-2018 e delle graduatorie dei cacciatori.

0
Prealpi Comasche

Censimenti notturni primaverili del cervoL’Ambito Territoriale di Caccia Firenze-Prato ha comunicato le date relative al censimento notturno primaverile dei cervi nel territorio di propria competenza. In questo modo sarà possibile definire con maggiore cura la struttura della popolazione di ungulati nei due territori provinciali. Riguardo ai distretti fiorentini, gli appuntamenti previsti saranno due: il 4 e l’11 aprile (ore 21) sono le due date sia per l’Acater Orientale che per quello Centrale.

Nel primo caso il punto di ritrovo sarà il piazzale di fronte all’ex mattatoio di Dicomano, mentre nel secondo il piazzale del ristorante “Sergente Monte di Fo'” (in zona Passo della Futa). Per quel che concerne il distretto del cervo di Prato Acater Centrale, ci si ritroverà invece il 3 (gruppi 1 e 4), il 5 (gruppi 2 e 5) e il 12 aprile (gruppi 3 e 6), con il punto di ritrovo stabilito nella piazza del comune di Vaiano (sempre alle 21).

Per accedere all’assegnazione dei capi relativi alla stagione venatoria 2017-2018 e per accreditare punteggio nelle graduatorie dei cacciatori non assegnatari bisogna partecipare ad almeno una giornata di censimento. Occorre munirsi di faro alogeno e binocolo, mentre le schede di censimento saranno distribuite agli equipaggi la sera stessa. Ulteriori serate verranno fissate nelle prossime settimane in caso di annullamento di quelle previste per le condizioni meteorologiche avverse.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here