Bergamo, al via la seconda edizione di “Selvatici e buoni…a tavola”

La prima edizione è stata un autentico successo e ora sono previsti sei appuntamenti in altrettanti locali bergamaschi.

0
Selvatici e buoni

Selvatici e buoniLa prima edizione è andata come meglio non si poteva immaginare, dunque perchè non organizzare un “gustoso” bis? L’aggettivo è azzeccato come non mai perchè si sta parlando di “Selvatici e buoni…a tavola”, la kermesse gastronomica volta a valorizzare la carne di selvaggina e organizzata in concomitanza con il progetto omonimo della Fondazione UNA e dell’Università di Pollenzo. Il percorso del 2018 è nuovo di zecca e punta a raggiungere un obiettivo ambizioso, vale a dire la conoscenza e la scoperta del territorio bergamasco con la selvaggina certificata e proveniente dalla provincia di Bergamo o dai centri di lavorazione che sono stati riconosciuti.

Il calendario di quest’anno prevede sei appuntamenti molto interessanti. Il primo è in programma per il prossimo 29 novembre, per la precisione presso l’Osteria “Al Gigianca” di Bergamo. Nel locale si gusteranno primi piatti a base di selvaggina, tutti abbinati a piatti della tradizione e ottimi vini.

Si proseguirà poi il 6 dicembre con la tappa del Ristorante “Peccati di Gola” di Vilminore di Scalve, mentre il 13 dicembre sarà la volta della Trattoria “Selva di Gelso” di Clusone. Nel 2019 le serate saranno tre, per la precisione allo Chalet Engadina (sempre a Vilminore), Locanda Blum (Rovetta) e alla Cascina Lorenzo (Costa Volpino). L’inizio è previsto sempre alle 20.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here