Caccia e Cacciatori: Bergamo, pronti per la sfilata dell’Orgoglio Venatorio

0

Manifestazione CacciatoriCaccia e Cacciatori: Bergamo, fervono i preparativi per la sfilata dei cacciatori che si terrà il prossimo 18 maggio per la prima giornata nazionale dell’Orgoglio Venatorio.

Con senso di consapevolezza dei nostri meriti e della nostra dignità dobbiamo essere fieri della nostra identità, per questo siamo orgogliosi di essere cacciatori. E’ con questo spirito che Bergamo diventerà per 1 giorno la capitale dei cacciatori italiani che giungeranno da ogni luogo per testimoniare, con la loro presenza, la fede per la propria passione. Fervono i preparativi per la sfilata che il Comitato Organizzatore vuole sia curata nei particolari e partecipata, allargando l’invito anche a quelle categorie legate al mondo venatorio come quella degli armieri, degli allevatori e dell’indotto generato dalla caccia. Oltre ai vertici Nazionali di tutte le Ass. Venatorie sarà invitata l’A.N.P.A.M. – Associazione Nazionale Produttori Armi e Munizioni -, FEDERFAUNA e le Confederazioni degli Agricoltori Italiani. Quindi tutti coloro che si riconoscono nei valori e nelle tradizioni legate all’arte venatoria in tutte le sue forme ed espressioni.

Il nostro intento come Comitato Organizzatore è quello di fare emergere e stimolare nel singolo cacciatore quel senso di appartenenza ad una categoria che fa del vivere la Natura ed il Territorio, praticando la propria passione, una ragione ed uno stile di vita. Di qui nasce la Giornata dell’Orgoglio Venatorio, una sfilata che non ha alcuno scopo né colore politico che si terrà DOMENICA 18 MAGGIO a BERGAMO con inizio alle ore 14,30, ciò per poter consentire a chi viene da lontano o lavora, di partecipare alla Manifestazione che è la 1° a livello Nazionale.

Sfilando a testa alta ed a schiena dritta comunicheremo quello che siamo, cittadini onesti, appartenenti a tutti i ceti sociali, uniti dalla comune passione venatoria. Un esempio ed un monito a coloro che ci ghettizzano, che ci fanno apparire quello che non siamo, ai Media che condizionano l’opinione pubblica, ai cattivi maestri che, gettando invettive e discredito, infangano con le loro falsità la nostra reputazione. Cacciatore, ora è giunto il momento di dimostrare al paese il tuo orgoglio, la tua dignita’ e la tua passione. Cacciatore, sii fiero , dimostralo e vieni a Bergamo, il futuro della caccia e’ anche nelle tue mani.

Comitato Organizzatore della Giornata dell’Orgoglio Venatorio

( 12 aprile 2014 )

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here