Arci Caccia Alessandria incontra i cacciatori su ripopolamento Lepri e Fagiani

0

Cacciatore con cane - Caccia al FagianoArci Caccia Alessandria organizza una serie di incontri con i cacciatori degli ATC provinciale per discutere delle problematiche riguardanti le operazioni di ripopolamento di Lepri e Fagiani.

Arci Caccia provinciale, a fronte di una grave crisi che vede una diminuzione consistente di Lepri e Fagiani nelle Zone di Ripopolamento e cattura e sul territorio di caccia programmata (A.T.C.), promuove una serie di incontri con cacciatori e non solo, di tutte le Associazioni Venatorie, per dibattere questa tematica e vedere quali iniziative intraprendere per ricreare un patrimonio faunistico, ora in forte contrazione. Di seguito il comunicato-invito di Arci Caccia Alessandria: “Vista la scarsissima quantità di lepri e fagiani catturati nelle ZRC ed immessi sul territorio di caccia programmata, considerata l’incognita sulla resa delle lepri acquistate da paesi esteri, dato ormai per certo che i nostri quattro ATC acquisteranno sul mercato fagiani di allevamento da lanciare a luglio-agosto o addirittura a caccia aperta – degradando così l’attività venatoria – come ARCI Caccia organizziamo incontri con tutti i cacciatori (a qualunque Associazione appartengano) per discutere di questa grave situazione e per raccogliere idee e proposte nuove e più efficaci, al fine di imboccare strade diverse per ripopolare il nostro territorio e ridare valore e significato all’attività venatoria.

Il pronta-caccia dequalifica la caccia, ma non è una strada obbligata; dobbiamo percorrere altre vie. Per questo vogliamo discutere con i cacciatori, per ascoltare le loro opinioni e proposte, per dire loro quello che propone l’ARCI Caccia, per raccogliere la disponibilità ad operare per migliorare la qualità e la quantità faunistica. Vogliamo parlare della crisi delle ZRC, del perché si è determinata e sul come rilanciarle ridisegnando la loro dislocazione sul territorio, migliorando e/o cambiandone la gestione, affermando in modo totale una gestione chiara e trasparente sul catturato e sulla destinazione della fauna, con bilanci da rendere pubblici e quindi conoscibili da tutti i cacciatori. C’è bisogno di una svolta, e questa la possono produrre i cacciatori, chiamando gli ATC e la Provincia a manifestare una nuova volontà ed una nuova operatività.

Gli appuntamenti saranno sempre alle ore 21.00 nelle seguenti date:

– Lunedì 28 aprile – Tortona, presso circolo Caccia e Natura (Arci), v.  G. Galilei n. 7
– Martedì 29 aprile – Montechiaro d’Acqui, presso sede Polisportiva, piazza Fornace
– Lunedì 5 maggio – Alessandria, presso sede ARCI Caccia, p.zza Torriani n. 21
– Mercoledì 7 maggio – Novi Ligure, presso circolo Ilva, c.so Piave 2

Intervenite, non restiamo in silenzio a lamentarci, parliamone assieme, questi argomenti riguardano tutti.”

12 aprile 2014

Arci Caccia Alessandria

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here