Caccia: Lombardia, ANUU Migratoristi sugli appostamenti fissi

0

Appostamento da cacciaANUU Migratoristi scrive all’assessore all’Agricoltura, Tutela Faunistica e Vigilanza di Piacenza sulla questione degli appostamenti fissi da caccia.

Il Presidente di ANUU Migratoristi Lombardia, Domenico Grandini scrive una lettera all’Assessore all’Agricoltura, Tutela Faunistica e Vigilanza della Provincia di Piacenza, Filippo Pozzi, per porre l’attenzione sulle problematiche venutesi a creare riguardo agli appostamenti fissi da caccia.

Riportiamo di seguito il testo della lettera datata 18 aprile 2012:

Signor Assessore, dopo una stagione venatoria 2011/2012 dall’ottimo andamento, senza alcun problema per la perfetta gestione della caccia vagante, in relazione agli appostamenti fissi regolarmente autorizzati e ubicati sul territorio provinciale, mi permetto di ritornare a Lei per evidenziare come, fin dal 21 giugno 1958, la Suprema Corte di Cassazione (Sezione Pen. III – Presidente Grieco, Rel. Agresta, P.M. Mauceri) ha ribadito il pieno diritto, anche a livello giurisprudenziale, della “permanenza” che rappresenta una situazione acquisita nel tempo, anche in relazione alla precisa disposizione legislativa che vieta l’impianto di un nuovo appostamento ma, ovviamente, non la sussistenza di un capanno impiantato da tempo.

Anche la presenza dei confini di zone a tutela istituite nel rispetto delle vigenti normative succedutesi nel tempo dopo l’impianto/installazione di un appostamento fisso, non può togliere la piena e completa legittimità dello stesso.

Signor Assessore, in questo particolare momento ritornare su di un argomento che avevamo ritenuto superato dopo la tranquilla stagione recentemente conclusasi, penso non risponda alla piena e legittima aspettativa dei cittadini cacciatori titolari di tali appostamenti, in questo periodo così travagliato per la vita di ognuno.

Noi facciamo riferimento alla Sua attenzione, che abbiamo apprezzato nel recente passato essere riservata a problematiche concrete e reali, al di là di richieste surrettizie che possano provenirLe da qualcuno per meri interessi di parte.

Un cordiale saluto.

 

ANUU Migratoristi

Il Presidente regionale Lombardia

Domenico Grandini

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here