Forlì, Caccia & Country Expo fa registrare un aumento della presenza femminile

La settima edizione si è conclusa con numeri importanti: le donne hanno preso parte soprattutto alle attività sportive, ma non solo.

0
Caccia & Country Expo

Caccia & Country ExpoLa settima edizione di “Caccia & Country Expo“, la fiera che si svolge a Forlì e che è dedicata a cacciatori e pescatori, si è conclusa da pochi giorni ed è già possibile stilare qualche interessante bilancio. In particolare, il dato emerso in modo netto è senza dubbio la maggiore presenza femminile nel corso di questo evento, visto che tante donne hanno preso parte alle gare di tiro con l’arco, tiro a volo, ma non solo.

Il pubblico ha apprezzato parecchio gli appuntamenti del poligono di tiro, tanto è vero che sono stati sparati 850 colpi con armi lunghe, altri 800 con quelle corte, senza dimenticare gli oltre duemila pallini dei fucili ad aria compressa. La presenza di grandi campioni di queste discipline è stata sicuramente un incentivo al successo finale dell’Expo. Cacciatori, agricoltori e ricercatori hanno seguito con interesse i vari convegni organizzati, tra cui quelli dedicati alla biodiversità, i danni provocati dalla fauna selvatica, ma anche il rispetto per l’ambiente.

Il convegno in cui si parlava del piano faunistico-venatorio dell’Emilia Romagna, poi, ha permesso di ottenere importanti crediti formativi. Il 2017 è stato dunque archiviato, ma già si pensa all’ottava edizione, quella del 2018: tra dodici mesi si spera di lanciare nuove attività legate alla caccia e agli sport, un volano incredibile per attirare sempre più turisti.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here