In provincia di Savona la caccia di selezione ai daini partirà il 2 gennaio

Dal 27 dicembre i cacciatori autorizzati riceveranno i bracciali da inserire subito dopo l'abbattimento.

0
Parco delle Madonie

Caccia di selezione ai dainiLa caccia di selezione ai daini in provincia di Savona riprenderà il prossimo 2 gennaio. Come reso noto dall’Ambito Territoriale di Caccia Savona 1, i cacciatori autorizzati riceveranno un sms sul loro telefono con un importante avviso. In effetti, a partire da martedì 27 dicembre 2016 ci si potrà recare presso l’ufficio dell’ATC per ritirare i bracciali, come sta avvenendo anche per i caprioli. Il prelievo venatorio di cui si sta parlando riguarda le classi M1, M2 e M3, dunque dai 5 ai 24 mesi, e proseguirà con dei turni già fissati.

Si tratta di tre giornate settimanali (giovedì, sabato e lunedì), a patto che i capi siano ancora disponibili rispetto al piano di prelievo che è stato proposto. Le unità di gestione del Savonese a cui fare riferimento in questo caso sono due. La prima è l’Unità di Gestione “San Genesio”, mentre la seconda è l’Unità di Gestione “Madonna degli Angeli”.

Il bracciale che sarà fornito in questi giorni è fondamentale per il momento successivo all’abbattimento. Prima di rimuovere l’ungulato, infatti, il cacciatore deve inserire il bracciale numerato al tendine d’Achille di un arto posteriore, in modo da individuare con facilità la data di abbattimento.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here