Iniziata in provincia di Savona la caccia di selezione al capriolo

Ai cacciatori sono stati consegnati i bracciali per l'assegnazione dei capi: si tratta dei caprioli maschi di classe 1, 2 e 3.

0
Caccia di selezione al capriolo

Caccia di selezione al caprioloLa Regione Liguria ha inviato un comunicato per annunciare ufficialmente la firma degli atti che autorizzano la caccia di selezione al capriolo nei tre Ambiti Territoriali di Caccia della provincia di Savona e nel Comprensorio Alpino 4. Il prelievo selettivo è cominciato nel corso della giornata di ieri, giovedì 15 giugno 2017, dopo quanto reso noto dal Decreto 2749, per la precisione dalle 10:30. La prima operazione portata a termine è stata la consegna dei bracciali per l’assegnazione dei vari capi.

Il via libera sancito dal decreto con i piani di prelievo rappresenta l’apertura effettiva di questa caccia: l’attività venatoria durerà fino al prossimo 15 luglio per quel che riguarda i caprioli maschi di classe 1, 2 e 3, oltre che nel periodo compreso tra il 17 agosto e il 30 settembre prossimi.

Tra l’altro, non bisogna dimenticare che sono state cambiate le disposizioni di attuazione dell’Ambito Territoriale di Caccia Savona 1 per la caccia di selezione agli ungulati: a partire da quest’anno il contributo sarà aumentato di 15 euro per sostenere le spese di autorizzazione richieste dalla Regione. Durante le consegne dei bracciali per i capi è stato consegnato anche un apposito bollettino integrativo.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here