A Caccia Village le esibizioni dei gruppi musicali dei suoni e dei canti della caccia

A Bastia Umbra ci sarà spazio per i suoni delle varie culture, in particolare quella della Mitteleuropa, quella celtica e bretone.

0
Caccia Village

Caccia VillageUno degli appuntamenti più interessanti di Caccia Village sarà sicuramente quello dedicato ai gruppi musicali e ai canti della caccia. La manifestazione è in programma a Bastia Umbra (provincia di Perugia) dall’11 al 13 maggio 2018 e ci sarà l’occasione di ascoltare i suoni delle varie culture, in particolare quella della Mitteleuropa, quella celtica e bretone, senza dimenticare la Maremma Tosco-Laziale.

Per diversi anni si è cercato di capire quali potessero essere le musiche giuste per i visitatori dell’evento e per l’edizione 2018 è stata completata una rassegna di tutto rispetto. In tutta Europa sono numerosi i momenti venatori in cui si accompagna l’azione con suoni specifici e strumenti a fiato. Ecco perchè Caccia Village ha deciso di dare spazio a queste note che sono mutuate dal mondo militare e che in passato servivano a gestire i movimenti e le azioni della caccia.

Gli organizzatori non se ne sono certo dimenticati, anche perchè la caccia è pur sempre cultura. Il programma prevede diversi momenti di grande attrattiva. Ad esempio, l’area Workshop del Padiglione 7, per la precisione lo stand che ospiterà la Regione Umbria, risuonerà del sound irlandese-scozzese e la musica dell’esibizione Hunting Sound Ottava Rima Toscana. Invece, il Teatro della Caccia sarà il luogo in cui si potranno ascoltare i corni da caccia dell’Alto Adige.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here