A San Sepolcro (Arezzo) si inaugura la nuova sede e centro servizi della CCT

La CCT si rafforza in termini organizzativi per la forza del messaggio unitario che vuole rilanciare a tutti i cacciatori.

0
Caccia in Toscana

CCTMarco Romagnoli, segretario della Confederazione Cacciatori Toscani, sarà presente, assieme ai dirigenti locali e provinciali delle associazioni confederate, Sabato 22 Giugno alle ore 11, all’inaugurazione della nuova sede e centro servizi CCT a San Sepolcro (Arezzo). Così anche in terra aretina e in una realtà tra le più importanti dal punto di vista faunistico venatorio come la Val Tiberina, la CCT si rafforza in termini organizzativi per la forza del messaggio unitario che vuole rilanciare a tutti i cacciatori.

La caccia ha bisogno di ritrovare una sua dignità sociale per contrastare i crescenti attacchi del fronte animalista e di una politica spesso compiacente con gli anticaccia. Solo l’unità e una diversa e più qualificata rappresentanza degli interessi dei cacciatori può riconsegnare ai giovani cacciatori e al nostro mondo venatorio un futuro.

In questo quadro di rafforzamento e di crescita, l’appuntamento di S.Sepolcro come altri che si sono realizzati in queste settimane e programmati per i prossimi giorni, rappresenta un ulteriore passo in avanti sulla strada tracciata con coraggio e responsabilità in Toscana dalla Confederazione Cacciatori Toscani.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here