Capriolo con purè di lenticchie

0

Capriolo con purè di lenticchie

Preparazione 30 min, cottura 2ore 40min, difficoltà Elevata 

1 kg di carne di capriolo, 400 g di lenticchie, 200 g di polpa di pomodoro, 100 g di lardo a listarelle, 180 g di pancetta a dadini, 60 g di burro, 1/2 cipolla, 1/2 carota, 1/2 bicchiere di vino bianco, 1 dl di brodo, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale e pepe.  Per la marinata: 1 carota, 1 cipolla, 1 costa di sedano, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio, 1 bicchiere di vino bianco, 1/2 bicchiere di aceto, 40 g di burro. 

 

Forate la carne per steccarla con il lardo. Per la marinata, tagliate a pezzetti la carota, la cipolla e il sedano e fateli rosolare in un tegame con il burro, il prezzemolo e l’aglio tritati; unite il vino e l’aceto e portate a ebollizione; fate raffreddare e ponetevi a marinare la carne per 24 ore. Mettete in ammollo le lenticchie per 12 ore.

 

Passato il tempo indicato, sgocciolate la carne, salatela, pepatela e rosolatela in un tegame con il burro e metà pancetta; quindi unite poco alla volta la marinata filtrata e cuocete per circa 2 ore e mezza.

 

Tritate la cipolla e la carota e mettetele a soffriggere in un tegame con l’olio e la pancetta rimasta; unite poi le lenticchie ben scolate, mescolate, bagnate con il vino e, quando sarà evaporato, unite la polpa di pomodoro, sale, pepe e il brodo caldo e cuocete per 40-45 minuti, Infine passate le lenticchie.

 

Servite la carne di capriolo ben calda, tagliata a fettine e accompagnata con il purè di lenticchie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here