Mondo Caccia e Mondo Pesca a Carrara Fiere dal 22 al 24 novembre 2013

0

Mondo Caccia 2013 - Carrara Fiere - Marina di Carrara (MS)Mondo Caccia e Mondo Pesca tornano in scena a Carrara Fiere dal 22 al 24 novembre 2013; una rassegna specializzata per chi crede nel contatto vero con la natura.

Mondo Caccia e Mondo Pesca tornano in scena a Carrara Fiere, Marina di Carrara (MS) nelle giornate del 22, 23 e 24 novembre 2013; una rassegna specializzata per chi crede nel contatto vero con la natura. Tre giornate ricche di occasioni e di incontri dove le tecniche di caccia saranno trattate in un quadro sostenibile. La possibilità di guardare all’attività venatoria in modo nuovo scoprendo gli stretti legami con un artigianato vero ed essenziale, l’occasione di momenti didattici e di informazione.

A Mondo Caccia sarà possibile trovare il necessario per un cacciatore moderno e appassionato che conosce la fauna ed ama l’ambiente. I migliori esperti del settore renderanno partecipi delle tecniche di caccia i visitatori; i numerosi negozi permetteranno di acquistare le ultime novità in commercio, o quanto di più tradizionale, offrendo irripetibili offerte. Saranno circa 150 i marchi presenti all’edizione 2013 di Mondo Caccia per presentare su un’area espositiva di 12.000 metri quadrati materiale tecnico e attrezzature tanto per la caccia quanto per la pesca ma anche iniziative legate alla cultura come alla gastronomia e allo sport, all’editoria come alle tradizioni molto forti per entrambi i settori. Una bottega del gusto assieme a originali rassegne d’arte, a momenti di scambio per collezionisti, daranno a questi giorni il sapore vero della caccia.

Mondo Caccia e Mondo Pesca sono i due Saloni organizzati da Carrara Fiere in collaborazione con le associazioni venatorie e della pesca che hanno contribuito in maniera significativa all’affermazione degli eventi catalizzando l’attenzione degli appassionati di entrambe le discipline. “Sarà un evento – ha detto il presidente di CarraraFiere Fabio Felici nel consueto incontro di presentazione con la stampa – che abbiamo organizzato con un approccio moderno, sportivo e sostenibile per due attività che coinvolgono da sempre l’uomo: la caccia e la pesca. La platea degli appassionati è davvero vasta e, soprattutto negli ultimi anni, sono nate attorno alle due discipline tante attività collaterali che contano migliaia di appassionati che s’incontrano in fiera non solo per vedere le novità ma anche per partecipare a convegni e attività culturali che denotano una grande effervescenza e una visione moderna dei problemi”. Gli espositori dell’area caccia e le associazioni venatorie e culturali che partecipano a Mondo Caccia sostenuta con forza da Federcaccia Toscana unitamente a Libera Caccia, Enalcaccia e ANUU, presenteranno attrezzature, fucili, abbigliamento e materiale tecnico e allestiranno aree nelle quali si potranno ammirare i grandi rapaci come le aquile o i cani addestrati per il recupero della selvaggina.

Mondo Caccia 2012 esposizione attrezzatura

Altrettando vasta e interessante l’offerta di MondoPesca con una grande esposizione di barche ma anche canne da pesca, ami, mulinelli, attrezzature per ogni tipo di pesca ma anche un’offerta di eventi e appuntamenti per conoscere la cultura delle acque e dei  prodotti ittici; si terranno inoltre corsi di avvio alla pesca per ragazzi e adulti, gare sulla spiaggia, ma anche esercitazioni di lancio, con simulatore, conferenze e dibattiti con i massimi esperti. Insomma i padiglioni diventano un grande campo di gara. Cacciatori e pescatori, ma anche appassionati di storia, cultura, cucina potranno passare giornate davvero interessanti perché gli stimoli sono assicurati.

Nell’area venatoria, assieme ai cani addestrati per il recupero della selvaggina saranno esposti grandi rapaci come aquile e poiane utilizzati nella falconeria moderna ma anche attrezzature, armi, oggetti e documentazione della caccia di un tempo. Il Museo Civico di Storia naturale di Jesolo presenterà documenti, pubblicazioni, stampe e migliaia di oggetti per collezionisti dell’Ars Venandi. Caccia significa anche profonda conoscenza degli animali e del loro habitat oltre che tradizione e cultura gastronomica. Dunque libri con ricette tradizionali o creative basate sulla carne di selvaggine raccolte e curate dalle associazioni venatorie toscane ma anche la cultura e le emozioni della caccia con un libro di Roberto Randi che “Nel silenzio dell’alba ottobrina” ha raccolto le emozioni ma anche la storia dei “capanni” e che proporrà in fiera la sua ultima fatica letteraria. Nell’area del Museo Venatorio e di Federcaccia saranno esposte opere pittoriche in tema della caccia al capanno, dell’artista Eugenio Busi della sua mostra dal titolo “Robe di caccia” , mostra allestita con la collaborazione di Roberto Baggio e Angelo Piceni.

Tiro al Piattelo laser

Per gli amanti del tiro sportivo a Carrara Fiere sarà allestito un poligono ecologico, innocuo, per tutti: si chiama “Tiro al piattello con raggio laser” e sarà una delle principali attrazioni per il pubblico che visiterà Mondo Caccia 2013 perché pur se praticato con un normale fucile debitamente trasformato, offre le stesse emozioni della “fossa olimpica” senza utilizzare cartucce e senza produrre rumore e distruzione del piattello. L’intero sistema può essere montato su un’area grande come un campo da tennis, utilizza un piattello “intelligente” in plastica che viene lanciato con lo stesso sistema usato per le gare ufficiali mentre il fucile utilizzato è un “Fausti” ovviamente modificato con l’installazione di un sistema laser che punta e colpisce il piattello in volo. Le sensazioni, sia al momento di sparare sia nel colpire il bersaglio, sono le stesse delle gare ufficiali, compreso il rumore dello sparo diffuso da un altoparlante.

Un’idea di DV Sport 1983, associazione bresciana presieduta da Dario Boniotti che propone questo sistema ai cacciatori, ma anche a chi vuole semplicemente sperimentare le sue capacità “un sistema completamente nuovo di praticare il tiro, senza usare cartucce e con la possibilità di far sparare fino a cinque persone contemporaneamente grazie al software che riconosce il fucile che ha colpito e assegna il punteggio compilando automaticamente la classifica. Con queste caratteristiche – dice ancora Boniotti – il nostro tiro al piattello, molto apprezzato anche dai cacciatori, può essere usato sia come strumento di addestramento sia come gioco collettivo; infatti sono sempre di più le associazioni e le aziende che lo richiedono per utilizzarlo come momento di relax e di aggregazione”.

Il Tiro al piattello con raggio laser  sarà ospitato nel padiglione “E”; le prove sono aperte a tutti e a tutte le età, perché non occorre porto d’armi e, data la semplicità di uso non esistono controindicazioni per sperimentare “occhio” e capacità di concentrazione. Insomma Mondo Caccia e Mondo Pesca a Carrara Fiere offrono tre giornate intense, attese con ansia da cacciatori e pescatori, due anime di una cultura millenaria legata alla natura e all’ambiente, due “popoli” che prima di altri hanno compreso e iniziato a praticare passioni ataviche con una visione moderna e sostenibile.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here