Polenta al Capriolo con grappa

0

Polenta al Capriolo con grappa

preparazione 15min, cottura 2ore 45min, difficoltà Facile.

1/2 kg di capriolo disossato, 8 fette di polenta, 2 carote, 2 coste di sedano, 3 cipolline fresche, 1 cucchiaio di prezzemolo secco, 2 cucchiai di erba cipollina secca, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 1 cucchiaino di maggiorana secca, 3 chiodi di garofano, 1 dl di grappa, 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale.  Per la marinata: 5 dl di vino rosso  

Mettete la carne di capriolo a marinare nel vino per 12 ore; passato questo tempo, scolatela bene e asciugatela con carta assorbente da cucina.

 

Mondate e tritate il sedano, le carote e le cipolline; quindi mettetelo a rosolate in una casseruola con l’olio, le erbe aromatiche, la cannella e i chiodi di garofano, aggiungere la carne e fatela insaporire; unite poi la grappa e, quando sarà evaporata, coprite con acqua calda, salate e lasciare cuocere a fiamma bassa, per circa 2 ore e mezza, aggiungendo un mestolo di acqua se necessario.

 

Quando la carne risulterà morbida, toglietela dalla casseruola e fate ritirare il sugo di cottura.

 

Mettete le fette di polenta sotto il grill per 5 minuti, quindi disponetele nei piatti e conditele con un filo d’olio. Copritele con il capriolo e il sugo di cottura e servite caldo.

CONDIVIDI
Articolo precedentePolenta con Capriolo allo cherry
Articolo successivoRisotto al Capriolo
Meloni Pierfilippo
Giornalista pubblicista e fondatore di Caccia Passione. Correva l'anno 2002 quando diedi vita al portale internet, mettendo a frutto tre grandi passioni, quella in lettere moderne, l'altra per l'informatica e altresì per l'attività venatoria. Negli anni Caccia Passione è divenuto Testata giornalistica ove oggi scrivono le migliori "Penne" giornalistiche d'Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here