Tortiglioni al sugo di Capriolo

0

Tortiglioni al sugo di Capriolo

 

Preparazione 15 min, cottura 2ore 40min, difficoltà Facile

400 g di tortiglioni, 1 kg di carne di capriolo, 100 g di lardo, 1 cipolla, 1 cucchiaio di farina, 1 bicchiere di vino rosso, 30 g di conserva di pomodoro, 3-4 foglie di salvia, 1 rametto di rosmarino, sale e pepe.

In un tegame fate sciogliere il lardo con la cipolla sbucciata e affettata sottile, aggiungete la carne di capriolo tagliata a dadini e fate rosolare lentamente, mescolando con un cucchiaio di legno.

Quando la carne comincerà a colorirsi, salate, pepare e versate a pioggia la farina, mescolando di continuo, in modo che non si formino grumi.

Unite a questo punto la conserva di pomodoro, diluita con poca acqua, la salvia e il rosmarino, mescolate bene e lasciate stufare per circa 2 ore e mezzo, allungando il sugo ogni tanto con il vino. Non appena la carne risulterà tenera, toglietela dal fuoco.

 

Fate cuocere i tortiglioni in una pentola con abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente, conditeli con il sugo di capriolo e serviteli.

CONDIVIDI
Articolo precedenteRisotto al Capriolo
Articolo successivoCapriolo ai funghi porcini
Meloni Pierfilippo
Giornalista pubblicista e fondatore di Caccia Passione. Correva l'anno 2002 quando diedi vita al portale internet, mettendo a frutto tre grandi passioni, quella in lettere moderne, l'altra per l'informatica e altresì per l'attività venatoria. Negli anni Caccia Passione è divenuto Testata giornalistica ove oggi scrivono le migliori "Penne" giornalistiche d'Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here