Capriolo al ginepro

0

Capriolo al ginepro

Preparazione 20min, cottura 6-7min, difficoltà Minima.

4 costolette di coscia di capriolo di 200 g cad.  Per la marinata: 2 cucchiai di bacche di ginepro, 1 cucchiaio di erba cipollina, 4 cucchiai di aceto di mele aromatizzato, 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale.  

In una terrina affiancate le costolette, cospargetele con le bacche di ginepro e l’erba cipollina, bagnatele con l’olio e l’aceto, salatele e fatele marinare per 12 ore, rigirandole ogni tanto.

 

Trascorso il tempo, filtrate la marinata, pestate le bacche in un mortaio e spalmatele sulle costolette.

 

Cuocete le costolette alla griglia 6-7 minuti per parte pennellandole con la marinata. Servitele subito ben calde.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCapriolo al forno in umido
Articolo successivoCapriolo alla cannella
Meloni Pierfilippo

Giornalista pubblicista e fondatore di Caccia Passione. Correva l’anno 2002 quando diedi vita al portale internet, mettendo a frutto tre grandi passioni, quella in lettere moderne, l’altra per l’informatica e altresì per l’attività venatoria. Negli anni Caccia Passione è divenuto Testata giornalistica ove oggi scrivono le migliori “Penne” giornalistiche d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here