Provincia di Udine, grande successo per la giornata ecologica dei cacciatori

A Coseano sono stati raccolti e smaltiti elettrodomestici, divani, poltrone e batterie: l'iniziativa si ripete ogni anno.

0
Giornate ecologica dei cacciatori

Giornate ecologica dei cacciatoriDal 1991 la sezione comunale di Coseano (provincia di Udine) della Federcaccia organizza ogni anno una giornata ecologica insieme all’amministrazione locale. L’obiettivo di questa iniziativa è quello di sensibilizzare i ragazzi delle scuole medie all’amore nei confronti dell’ambiente, senza ovviamente dimenticare la pulizia del territorio. Per questo 2018 si è deciso di promuovere la classica raccolta primaverile con i ragazzi, oltre a una serie di uscite e a una maggiore consapevolezza dell’attività svolta dai cacciatori.

Il Comune ha già accolto il programma e ha predisposto le relative delibere. Grazie a una spesa inferiore ai 200 euro, poi, sono stati realizzati dei pannelli pubblicitari da sistemare lungo le strade per il recupero dell’immondizia. Anche la popolazione è stata invitata a partecipare e la prima uscita si è svolta due giorni fa, sabato 17 febbraio 2018, con l’intervento di una trentina di persone.

I cacciatori hanno esposto le principali problematiche del mondo venatorio al sindaco, a partire dall’estirpazione abusiva dei filari di ceppaie e dalla presenza di zone degradate e in stato di abbandono. Non sono mancate le segnalazioni di cani sciolti e incontrollati. Il materiale raccolto (diversi quintali) consisteva in elettrodomestici, divani, poltrone, pneumatici e batterie, per non parlare delle lastre di eternit.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here