Sformatino di riso e fagiano un piatto ricercato e gustoso

Ricette - Lo sformatino di riso e fagiano è un piatto semplice e gustoso che appartiene alla tradizione.

0
Sformatino di Fagiano
Sformatino di Fagiano
Sformatino di Fagiano
Sformatino di Fagiano

Lo sformatino di riso è un piatto che appartiene alla tradizione. Al suo interno possiamo mettere brasati, stracotti o verdure. Ogni versione assicura un piatto ottimo e gustoso. La versione che vogliamo proporvi è quella con il fagiano. Anche se la ricetta è un po’ lunga e articolata, il risultato sarà senza dubbio irresistibile e conquisterà gli ospiti. Allora rimbocchiamoci le maniche e iniziamo con gli ingredienti e il procedimento.

Ingredienti per la marinata

  • ½ cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • vino bianco secco qb

Ingredienti per il fagiano

  • 1 fagiano spennato e pulito
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • ½ bicchiere di brandy
  • 1 cucchiaio di salsa di pomodoro
  • farina qb
  • olio extravergine di oliva
  • 3 bacche di mirto
  • sale
  • pepe

Ingredienti per il riso

  • 500 g di riso Carnaroli
  • 2 uova
  • 3-4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • pangrattato
  • sale
  • burro qb

Ricette – Preparazione della marinata:

Sformatino di Fagiano
Carne di fagiano

Come prima cosa bisogna preparare la marinata il giorno prima. Bisogna mettere il fagiano in una ciotola con le verdure pulite e tagliate in modo grossolano. Versate il vino sulla carne fino a coprirlo. Per conservare e far marinare la carne, coprite la ciotola con un coperchio o con la pellicola. Passata la notte, togliete il fagiano dalla marinata e sciacquatelo sotto l’acqua.

Ricette – Preparazione della selvaggina:

Tagliate a pezzi il fagiano. Una volta infarinato mettetelo in una casseruola con l’olio e fatelo rosolare. Tritare le verdure non troppo piccole e fatele rosolare in un’altra casseruola. Nel frattempo che queste cuociono sfumate il fagiano con il brandy. Una volta sfumato, trasferite la carne nella padella con il fondo di verdura e le bacche di mirto schiacciate.

Lasciate insaporire con la salsa di pomodoro, aggiungendo sale e pepe. Lasciare cuocere il fagiano per circa 45 minuti, fino a quando la carne non sarà tenera. Per evitare di far asciugare il fondo se necessario aggiungete qualche cucchiaio di acqua e coprite con un coperchio. Una volta cotto spegnete e fate raffreddare. Solo quando il fagiano si sarà intiepidito potete procedere a disossarlo grossolanamente.

Cottura del riso Carnaroli:

Sformatino di Fagiano
Riso

Nel frattempo lessate il riso a metà cottura, scolatelo e fatelo raffreddare sotto l’acqua corrente. Mettetelo in una ciotola con le uova, il parmigiano grattugiate, parte del fondo di cottura e il burro. Con un cucchiaio mescolate gli ingredienti fino a quando non saranno ben amalgamati.

Prendete uno stampo conico o a cupola e dopo averlo imburrato cospargetelo con il pangrattato per evitare che lo sformatino si attacchi alla teglia. Distribuite uno strato di riso spesso sulla base e ai bordi. Al centro mettete il fagiano con il resto delle verdure. Coprite il tutto con il resto del riso. 

Infornate nel forno già caldo a 180° e lasciate cuocere fino a quando non si sarà formata la crosticina. Dopo averlo fatto raffreddare per 10 minuti, capovolgete la teglia e sformatelo nel piatto di portata e siete pronti per servirlo.

4.67/5 (3)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here