Caccia alla migratoria: ANUU, la migrazione volge al termine

0

Cesena - Turdus PilarisCaccia alla migratoria: ANUU pubblica il resoconto della situazione sul passo migratorio in Italia che pare stia volgendo al termine.

La nevicata di venerdì 14 dicembre, che ha coperto tutto il nord Italia e, di conseguenza, il complesso arboreo dell’Osservatorio Ornitologico di Arosio della FEIN, conclude una migrazione post-nuziale iniziata ad agosto e che, dopo i risultati acquisiti, si può definire decisamente buona. La comparsa di molte specie transhariane e di quelle specie con attitudini migratorie più autunnali, con un ottimo numero di soggetti, accompagnati da specie più rare, sottolinea ancora una volta come lo stato di salute di molte specie ornitiche sia buono.

I dati degli inanellamenti e delle osservazioni di Organetti e Ciuffolotti in media collina e della comparsa della Cesena, del Lucherino, del Frosone, del Fringuello e del Colombaccio, con contingenti sparsi ma in gran numero, ha dimostrato una presenza che negli anni scorsi per alcune specie si è fatta desiderare. Nonostante la neve in questi ultimi giorni copra i terreni di caccia, molti seguaci di Diana non hanno abbandonato il loro capanno trasformandolo in area d’avvistamento per capire ed osservare il movimento degli uccelli nelle zone interessate e segnalando la loro presenza.

La passione è anche questa. Presso l’Osservatorio Ornitologico della FEIN, intanto, mentre si sta svolgendo la 17a stagione di studio delle specie svernanti, si comincia a tirar le somme. Il numero di inanellamenti annuale ha toccato quota 6.022. Un ottimo numero che posiziona il resoconto dell’attività di studio, condotta in forma continua e standardizzata, in ottava posizione dal 1977, con la soddisfazione dei tecnici che ogni anno operano costantemente per scoprire gli enigmi della migrazione.

Va, infine, sottolineato come le note redatte sin qui siano anche frutto della collaborazione che tanti appassionati italiani ed europei hanno fornito col solo interesse di comunicare le varie vicissitudini sul passo che regala tante emozioni vissute sul campo.

A tutti loro vanno i più sinceri ringraziamenti e il più cordiale saluto, dando appuntamento al numero di martedì 8 gennaio, quando apparirà il report completo della stagione migratoria analizzata presso la stazione ornitologica di Arosio. Buon Natale e felice 2013 a tutti gli affezionati lettori. 

17 dicembre 2012

ANUU Migratoristi

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here