caccia alle beccacce in Estonia

0

Appartengono all’Estonia la bellezza di 1200 isole tutte quante perfette per la caccia alla beccaccia. Altri luoghi ideali per questo tipo di caccia sono le zone costiere che si affacciano sul Mar Baltico. In queste zone è possibile cacciare le beccacce al passo. Questi territori si trovano, infatti, sul percorso che le beccacce compiono durante la stagione migratoria autunnale quando si muovono dalla Finlandia alla ricerca di un clima più caldo.

La beccaccia è, però, anche un animale già presente sul territorio estone ed è possibile, infatti, vederle nidificare durante i mesi primaverili soprattutto in marzo ed aprile. Il paesaggio estone è ricoperto in gran parte da fitti boschi costituiti soprattutto da conifere e betulle, ma possiede anche ampie pianure.

Le beccacce sono solite aggirarsi in entrambi i territori in quanto le beccacce stanziali nidificano solitamente all’interno della boscaglia mentre le beccacce di passo si aggirano nelle pianure al limitare dei boschi.

I cacciatori che si trovano per la prima volta in questi territori dovrebbero sempre avere una guida con sè. Le pianure, infatti, oltre ad essere molto ampie sono anche prive di qualsivoglia punto di riferimento ed è veramente semplice, quindi, perdersi in questo paesaggio anche per i cacciatori più esperti e con un elevato senso dell’orientamento..

Buon Divertimento..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here