I Sagra del Cinghiale di San Donato di Ninea (CS), 14 e 15 Gennaio 2012

0

CinghialiNelle giornate di oggi sabato 14 e domani, domenica 15 gennaio 2012, si svolge la I Sagra del Cinghiale di San Donato di Ninea (CS).

Due giorni di festa e promozione del territorio, arricchiti da un importante dibattito sul tema del sovraffollamento degli ungulati in molte zone settentrionali della provincia di Cosenza.

La tavola rotonda, che nell’edificio scolastico di Contrada Cutura di San Donato di Ninea (CS) alle ore 10.30 di sabato 14 gennaio, avrà come titolo “Il cinghiale: nuova risorsa per il territorio – da minaccia per l’ambiente ad opportunità di benessere economico e lavoro”.

All’evento vi prenderanno parte: il Sindaco Francesco De Rose; il Presidente della Provincia di Cosenza, Mario Oliverio; il Presidente dell’Ente Nazionale Parco del Pollino, Domenico Pappaterra; il Comandante Provinciale del Corpo Forestale dello Stato, Francesco Curcio; l’assessore provinciale al Patrimonio Faunistico, Biagio Diana; il Presidente della Comunità Montana “Delle Valli-Media Valle Crati”, Luigi Brusco; il Presidente del Consorzio di Bonifica del Bacino Settentrionale del Cosentino, Antonio Schiavelli; il Tesoriere provinciale dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali, Pasquale Audia; il Presidente di Coldiretti, Pietro Tarasi; il Coordinatore CTA-CFS per l’Ente Parco del Pollino, Francesco Alberti; il Presidente provinciale dell’ARCI Caccia, Vincenzo Iannuzzi; il Presidente dell’Ambito Territoriale Caccia CS1, Saverio Bloise; il Direttore Regionale di Confagricoltura Calabria, Giovanni Iannuzzi; la coordinatrice del gruppo tecnico locale per i PISL, Lilia Infelise.

Oltre alle tante condizioni favorevoli che si possono sviluppare e rappresentare per l’economia del territorio, il cinghiale necessita di una serie di interventi di controllo e prevenzione che trasformi questo animale da minaccia per l’ambiente a occasione di sviluppo.

Nel corso del dibattito, il presidente Mario Oliverio e l’assessore Biagio Diana illustreranno due importanti strumenti per il settore: il Piano Faunistico Venatorio Provinciale e il Piano Straordinario di Gestione del Cinghiale, recentemente approvati dal Consiglio Provinciale di Cosenza.

La manifestazione proseguirà per due giorni nella piazza principale del centro storico di San Donato di Ninea (CS) con le squisite degustazioni di prodotti tipici enogastronomici a base di carne di cinghiale e con gli immancabili spettacoli folkloristici.

 

Fonte: NtàCalabria

 

Le manifestazioni potrebbero subire cambiamenti, pertanto si consiglia di verificare l’evento contattando direttamente gli enti organizzatori.
Caccia Passione non è responsabile di eventuali modifiche delle date dei singoli eventi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here