Lepre alla panna

0

Lepre alla panna

Preparazione 30 min, cottura 1 ora 45 min, difficoltà Media

2 piccoli dorsi di lepre, 100 g di pancetta, 1/2 bicchiere di brandy, 1/2 bicchiere cli vino bianco, 1 bicchiere di panna liquida, 100 g di burro, sale e pepe

Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolateli con una schiumarola non appena verranno a galla, distribuiteli nei piatti da porzione, conditeli con il sugo alla lepre e serviteli subito in tavola ben caldi.

Appena cotti, levate i dorsi dalla pirofila (conservare il fondo di cottura), poneteli su un piatto di servizio e teneteli in caldo. Diluite il fondo di cottura con il brandy, mettete sul fuoco e, quando il fondo sarà caldo, fiammeggiate. Appena la fiamma si spegne, unite il vino e poi la panna, mescolando con una frusta. Tagliate il burro rimasto a pezzetti e, sempre utilizzando la frusta incorporatelo alla salsa.

Quando il composto sarà vellutato e sodo, regolatelo di sale e versatelo sui dorsi di lepre. Servite subito, ben caldo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGnocchi alla lepre
Articolo successivoLepre con i pinoli
Meloni Pierfilippo

Giornalista pubblicista e fondatore di Caccia Passione. Correva l’anno 2002 quando diedi vita al portale internet, mettendo a frutto tre grandi passioni, quella in lettere moderne, l’altra per l’informatica e altresì per l’attività venatoria. Negli anni Caccia Passione è divenuto Testata giornalistica ove oggi scrivono le migliori “Penne” giornalistiche d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here